COMUNICATO STAMPA "SLC k200, TECNOLOGIA ITALIANA AL JEC DI PARIGI"

COMUNICATO STAMPA "SLC k200, TECNOLOGIA ITALIANA AL JEC DI PARIGI"

04/apr/2005 18.21.38 ATR GROUP Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

COMUNICATO STAMPA

04/04/2005

 

SLC k200, TECNOLOGIA ITALIANA AL JEC DI PARIGI

LA MINICAR VERRA’ ESPOSTA NELLO STAND HEXCEL DAL 5 AL 7 DI APRILE

 

 

Un prestigioso appuntamento per SLC (Super Light Cars), l’azienda italiana, facente parte del Gruppo ATR, nata nel 2000 per progettare e costruire vetture di nicchia con importanti contenuti tecnologici.

SLC k200, la minivettura in fibra di carbonio, verrà esposta dal 5 al 7 di Aprile 2005 al JEC Composite Show, manifestazione internazionale dedicata al settore dei materiali compositi avanzati.

 

 

La fiera di Parigi rappresenta da anni il vero punto di riferimento per gli esperti del settore ed il luogo privilegiato dell’interscambio sul tema dei materiali.

Bastano alcuni dati riguardo all’edizione 2005, per dare un’idea delle dimensioni dell’evento: il salone espositivo occuperà circa 35.000 mq; saranno presenti circa 900 aziende espositrici provenienti da tutto il mondo e verranno toccati i settori produttivi più svariati a partire dall’aeronautica o dal settore edile per arrivare al trasporto ferroviario o all’ambito sportivo; si prevedono oltre 23.000 visitatori provenienti da 85 differenti paesi, e almeno l’80% appartenenti alla categoria dei cosiddetti ”decision makers” aziendali, il che sottolinea ulteriormente che grande opportunità sia essere presenti in uno degli spazi espositivi di questa manifestazione.

 

 

Il salone si svilupperà per villaggi, vi saranno dei padiglioni internazionali specifici per area geografica (Cina, Canada, South Africa, India, USA, ecc), verranno organizzati forum prettamente tecnici fra i soggetti che vogliano aggiornarsi sui temi dell’innovazione tecnologica e del know how.

SLC k200 sarà in mostra per tutta la durata della fiera presso lo stand della multinazionale Hexcel, azienda leader nella fornitura di materiali compositi avanzati.

 

 

Anche nello spirito, k200 sembra perfettamente in sintonia con l’edizione 2005 del JEC dal titolo “Spirit of Conquest”: lo spirito a cui si riferisce il titolo della fiera, infatti, è stato alla base del concepimento e della realizzazione del progetto k200.

La sfida sta tutta nella decisione di SLC di esordire in una sezione del mercato commerciale automotive del tutto inesplorata per questo tipo di materiali, per giunta, con un prodotto prettamente di nicchia.

Lo spirito di conquista è da sempre una regola fondamentale per l’intero Gruppo ATR, che  ha deciso recentemente, ancora una volta tramite SLC, di non limitare il proprio ventaglio di attività in ambito automotive alle sole vetture da strada, ma di esordire anche nel mondo stimolante delle competizioni automobilistiche presentando, lo scorso Gennaio, SLC R1, la nuova monoposto che parteciperà all’edizione 2005 del campionato Euroseries di F.3. 

 

 

Visibilità in ambito internazionale, quindi, per Super Light Cars, sia sulle piste che presso autorevoli manifestazioni internazionali come il JEC, una scelta ponderata anche in funzione di ATR Group, che ottiene in questo modo ulteriori opportunità di mostrare i concetti chiave di qualità e competenza sui materiali che la rendono già nota agli esperti del settore.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl