Arriva il cellulare che si ricarica con il moto umano. Di Alessandro Turri

23/ago/2010 23.47.44 IP Report Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
In un futuro ormai non troppo lontano potremo ricaricare il nostro computer o il cellulare mentre facciamo una passeggiata: uno studio di ricerca londinese, “Facility Innovate”, sta infatti mettendo a punto un accumulatore di energia in grado di sfruttare il movimento dell’uomo. Ogni apparecchio può generare fino ad un chilowattora di elettricità al giorno, una quantità sufficiente a ricaricare 300 telefoni cellulari. I ricercatori pensano di installare la loro invenzione in luoghi particolarmente affollati, come stadi o centri commerciali. E le persone non si accorgono di niente: infatti, calpestando un oggetto del tutto simile ad una piastrella si schiaccia un congegno che fa passare l’aria in una turbina generando elettricità. Passando sull’accumulatore si avverte un movimento quasi impercettibile, come quando si appoggia il piede su uno zerbino. continua)
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl