[PR] OpenOffice.org Conference

[PR] OpenOffice.org Conference OpenOffice.org celebra il decimo anniversario alla OOoCon di Budapest Trieste, 30 agosto 2010 - La Comunità Internazionale di OpenOffice.org festeggia il decimo anniversario con la OOoConference di Budapest, dal 1° al 3 settembre.

29/ago/2010 14.16.03 Italo Vignoli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
OpenOffice.org celebra il decimo anniversario alla OOoCon di Budapest

Trieste, 30 agosto 2010 - La Comunità Internazionale di OpenOffice.org festeggia il decimo anniversario con la OOoConference di Budapest, dal 1° al 3 settembre. Organizzata dalla comunità di lingua magiara, la OOoConference è uno tra gli eventi più importanti nel mondo del software libero e dei formati aperti e vedrà la partecipazione di oltre 100 relatori da ogni parte del mondo, che parleranno del futuro di OpenOffice.org e del formato OpenDocument, sul desktop, nella nuvola e in mobilità.

OpenOffice.org è stato creato nel 2000, e da allora è cresciuto in modo sempre più rapido fino a raggiungere la posizione attuale di antagonista di Microsoft Office, con un numero sempre più ampio di utilizzatori tra i governi e gli enti pubblici, le aziende di ogni dimensione e gli utenti privati. La data del decimo anniversario è il 13 ottobre, ma i festeggiamenti cominceranno a Budapest il 1° settembre con un evento aperto a tutti i volontari che nel corso degli anni hanno contribuito alla crescita della suite.

OpenOffice.org ha superato i 300 milioni di download dal momento della nascita del progetto, di cui oltre 43 della sola versione 3.2 annunciata nel corso del 2010. Il software supporta tutti i principali sistemi operativi ed è disponibile in più di 90 versioni linguistiche e dialettali, tanto che può essere utilizzato nella lingua madre da più del 95% della popolazione mondiale, con un impatto significativo contro il digital divide soprattutto nelle aree più povere e periferiche.

Link Utili

Associazione PLIO: http://www.plio.it
OpenOffice.org 3.2 in italiano: http://it.openoffice.org/download/
Guida a OOo 3.0 in italiano: http://www.plio.it/guidaintroduttiva3
Modelli in Italiano: http://templates.services.openoffice.org/it
FAQ su OOo dal Newsgroup Italiano: http://tinyurl.com/OOoFAQIT
Estensioni per OOo: http://extensions.services.openoffice.org
Statistiche: http://marketing.openoffice.org/marketing_bouncer.html
Market Share OOo: http://tinyurl.com/OOoMarketShare

L'Associazione PLIO, Progetto Linguistico Italiano OOo, raggruppa la comunità italiana dei volontari che sviluppano, supportano e promuovono la principale suite libera e open source per la produttività negli uffici: OpenOffice.org. Il software usa il formato dei file Open Document Format (standard ISO/IEC 26300), legge e scrive i più diffusi tra i formati proprietari, ed è disponibile per i principali sistemi operativi in circa 100 lingue e dialetti, tanto da poter essere usato nella propria lingua dal 98% della popolazione mondiale. OpenOffice.org viene fornito con la licenza GNU LGPL (Lesser General Public Licence) e può essere utilizzato gratuitamente per ogni scopo, sia privato che commerciale.

PLIO, Progetto Linguistico Italiano OpenOffice.org: http://www.plio.it. Vola e fai volare con i gabbiani di OpenOffice.org: usalo, copialo e regalalo, è legale!

--

Italo Vignoli per Associazione PLIO
cel 348 5653829 - italo@italovignoli.com


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl