Guida alla modernizzazione dell’ufficio

Oltre a questo, che rappresenta l'equipaggiamento essenziale, ci sono altri elementi non meno importanti, come: i telefoni, le fotocopiatrici, le stampanti e la carta che le alimenta.

30/ago/2010 18.19.58 Giannina Initi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Tutti gli uffici al giorno d’oggi sono composti dai seguenti elementi: scrivanie, sedie, computer in rete e ovviamente un team di persone che lavora sodo. Oltre a questo, che rappresenta l’equipaggiamento essenziale, ci sono altri elementi non meno importanti, come: i telefoni, le fotocopiatrici, le stampanti e la carta che le alimenta.

 

Con lo sviluppo delle tecnologie digitali anche le attrezzature da uffcio hanno subito un profondo cambiamento e sono utili per migliorare e velocizzare il lavoro. Cosa succederà allora alle vecchie tecnologie? Verranno accantonate e mai più utilizzate? Che ne sarà, ad esempio, delle macchine da scrivere? Che ci si creda o no, queste vengono ancora utilizzate e nel 2009 ha fatto scalpore la notizia che il dipartimento di polizia di New York ha speso 1 milione di $ per macchine da scrivere. Inoltre, è tuttora possibile inviare telegrafi sebbene oggi avvenga attraverso il web e l’invio sia molto costoso, soprattutto in confronto alle mail ed ai fax.

 

Ovviamente, molti potrebbero dire che anche i fax sono apparecchi ormai superati, ma il mezzo milione di pezzi venduti negli Stati Uniti tra il 2009 ed il 2010 sembra dimostrare il contrario. Cosa significa questo per le aziende? Forse che devono continuare ad affidarsi a vecchie tecnologie come macchine da scrivere e telegrafo? Ovviemente, no, ma forse l’età della pensione, almeno per il fax non è ancora arrivata.

 

Avere un fax in ufficio, però, non significa dover contare su un modello del 1980, ma impiegarne uno moderno magari integrato in una stampante multifunzione. In questo modo, avrete ancora la possibilità di ricevere fax da un vostro cliente, che ancora non riesce a rinunciare a mandarvi documenti o fatture via fax.

 

Per evitare di riempire l’ufficio di apparecchi ingombranti e mono-funzione è importante scegliere uno strumento che racchiuda in sé una fotocopiatrice, uno scanner, una stampante ed una fax. Con lo sviluppo delle stampanti nell’era digitale si è arrivati a livelli di assoluta eccellenza nella stampa e soprattutto di comodità nel loro impiego.

 

Le moderne stampanti laser possono combinare diverse funzioni come la stampa, la copia e l’invio di fax il tutto ad altissima velocità e soprattutto a colori. Scegliere un apparecchio multifunzione ha una lunga serie di vantaggi per l’azienda: da una parte c’è il risparmio economico e dall’altra quello di spazio che non è meno importante del denaro. A pensarci bene, infatti, risparmiando spazio per i macchinari, si può trovare più posto per i lavoratori e ed aumentare così la produttività.

 

Per concludere, la tecnologia negli ultimi anni ha compiuto passi da gigante e le aziende hanno ora la possibilità di sfruttarla per risparmiare spazio, tempo e quindi denaro. Anche se alcuni apparecchi come il telegrafo e la macchina da scrivere sono superati e presto scompariranno da qualsiasi ufficio, lo stesso non fanno i fax, che ancora vengono usati quotidianamente negli uffici di tutto il mondo. Oggi, però, è possibile riunire diverse tecnologie in un solo apparecchio multifunzione, che manda fax, stampa, fotocopia e funziona da scanner. E’ quindi ora di liberarsi di vecchi strumenti mono-funzione e di affidarsi alle stampanti laser multifunzione!

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl