Nozze reali 2011: sondaggio di matrimonio.it, tra William e Alberto il principe azzurro è inglese

Nozze reali 2011: sondaggio di matrimonio.it, tra William e Alberto il principe azzurro è inglese.

Allegati

04/giu/2011 12.17.06 Prima Pagina Comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

matrimonio_a                                                                                                                                                                                       COMUNICATO STAMPA

 

Sondaggio di matrimonio.it sulle “nozze reali” 2011: tra William e Alberto, il principe azzurro è inglese.

 

L’87% delle ragazze italiane sceglierebbe il principe di casa Windsor.

 

Le due coppie di promessi sposi inglese e monegasca, così diverse, sono spunto per parlare di fidanzamento, età per sposarsi e figli precedenti al matrimonio.

 

Milano, 6 aprile 2011 -  Matrimonio.it, il sito internet dedicato agli sposi più visitato in Italia, ha realizzato un sondaggio fra le utenti del sito* in cui - prendendo spunto dai due matrimoni dell’anno fra William d’Inghilterra e Kate Middleton, Alberto II di Monaco e Charlene Wittstock - è emerso il punto di vista delle ragazze italiane su argomenti quali il fidanzamento, il matrimonio, i figli.

 

Per le utenti di matrimonio.it prima di sposarsi è meglio un fidanzamento lungo, come avvenuto per William & Kate: il 66,7% ritiene che questa scelta sia fondamentale, e che prima di convolare a giuste nozze si debbano attendere fra uno e tre anni (49,6%) e anche più di tre anni (46,7%), anche se magari non dieci come quelli trascorsi per Kate prima di andare  all’altare… 

 

Le differenze fra i due sposi – e le due coppie – sono state lo spunto per domandarsi anche quale ruolo possano giocare l’età più matura e i figli avuti in precedenza nel matrimonio di coppie come quella che formeranno Charlene e Alberto, che ha già due figli e sale all’altare a 53 anni.

 

Riguardo all’età degli sposi, poche ritengono che sposarsi in età più adulta, come avverrà per la coppia reale monegasca, sia una garanzia di successo dell’unione (7%); per il 30% e' un fattore che può aiutare una lunga durata delle nozze, mentre per il restante 63% l’importante è sposarsi, “meglio tardi che mai”, senza badare all’età.

 

Charlene e Alberto dovranno anche affrontare la sfida della famiglia allargata, che dovrà accogliere i figli avuti dal principe prima del matrimonio. E proprio la presenza di figli può far sorgere problemi. Il 24% delle donne ritiene che non riuscirebbe ad avere una relazione con una persona che abbia già figli; il 55% ritiene che potrebbe essere un problema, anche se l’amore supera tutto; solo per un 21% la presenza di figli non costituirebbe alcun ostacolo.

 

Queste opinioni sono confermate trasversalmente dalle utenti di tutte le regioni d’Italia: solo sulla lunghezza del fidanzamento si registrano delle differenze, perché al Sud prevale l’opinione di chi ritiene si debbano attendere almeno tre anni per sposarsi (51,2%), mentre al Nord e al Centro una attesa fra 1 e 3 anni è considerata sufficiente da oltre il 50% del campione.

 

Su una cosa, comunque, le utenti di matrimonio.it sono praticamente d’accordo: il principe azzurro che si salverebbe in un ipotetico gioco della torre fra le due teste coronate è senz’altro William, preferito dall’87% delle utenti di tutta Italia.

 

*al sondaggio hanno risposto 505 utenti.

 

 

 

                             

Quanto tempo deve trascorrere prima del matrimonio?

Dati macroregionali

 

 

 

 

Matrimonio.it è il sito dedicato agli sposi che desiderano organizzare il proprio matrimonio. Lanciato nel 2004, Matrimonio.it ha nel tempo aggregato una vasta community di sposi che utilizzano i diversi servizi: con un traffico di più di 9 milioni di visite annue ed oltre 120.000 sposi registrati è il portale sulle nozze più visitato in Italia*, punto di riferimento imprescindibile per le coppie pronte al "grande passo".

Matrimonio.it è una iniziativa di Premiaweb srl, società editoriale specializzata nella realizzazione e gestione di siti internet tematici attiva dal 2000 che ha sede a Cusano Milanino (MI)

Per maggiori informazioni: www.matrimonio.it e www.premiaweb.it

*dati Google Analytics-gennaio 2011

 

Ufficio Stampa

Prima Pagina Comunicazione

Caterina Ferrara, Tania Acerbi

Tel. 02 76 11 83 01

caterina@primapagina.it

tania@primapagina.it

 

Premiaweb Srl
Veronica Mariani

Tel 02 66 40 60 18

veronica.mariani@premiaweb.it

 

 

 

 

 

 

http://www.primapagina.it/firma_digitale/dot.gif

Caterina Ferrara

http://www.primapagina.it/firma_digitale/logo_3.gif

http://www.primapagina.it/firma_digitale/dot.gif


Via Ciro Menotti, 11 - 20129 Milano
Tel. +39 02 76.11.83.01
Fax +39 02 76.11.83.04
Sito: www.primapagina.it
Sito mobile: www.primapagina.it/mobile

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl