M2M FORUM 2011: LA “RETE DEGLI OGGETTI” ATTERRA A MILANO

26/apr/2011 11.58.26 Innovability Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
L’Internet of Things pronto a rivoluzionare il settore M2M. Opportunità di mercato, strategie e futuri sviluppi del settore machine to machine a M2M Forum 2011, il tradeshow europeo dedicato alla comunicazione tra macchine Nel prossimo decennio 50 miliardi di oggetti comunicanti potranno scambiarsi informazioni. È una sfida epocale, destinata a cambiare il mondo. Il 5 maggio presso l’NH Hotel Fiera Milano decolla la X Edizione di M2M Forum 2011, l’evento leader del settore machine to machine, quest’anno caratterizzato dall’importante novità del Brokerage Event, una serie di brevi incontri fra aziende preselezionate con l’obiettivo di stimolare nuovi contatti fra le imprese e favorire così opportunità di partnership commerciali. La sfida per l’integrazione sarà il tema principe oggetto delle conferenze che si svilupperanno durante l’intera giornata dell’evento. Le applicazioni M2M razionalizzano i processi aziendali permettendo alle macchine, alle apparecchiature ed ai veicoli di comunicare fra di loro tramite reti mobili. ABI Research prevede per il mercato globale M2M nel periodo fra il 2006 e il 2012 un tasso di crescita annuo complessivo del 31%. Previsioni che confermano il settore M2M strategico per la crescita e lo sviluppo del paese. L’evento sarà l’occasione per fare il punto sulle future applicazioni e le opportunità di mercato che l’Internet of Things potrà creare anche nel mondo M2M. Molte le tematiche trattate nel corso delle conferenze in programmazione nella giornata. Tra i temi caldi: M2M al servizio del benessere dell’uomo e dell’ambiente. Scenari quali mHealth, Smart City, Domotica intelligente costituiscono le nuove prospettive tecnologiche e di business che guidano la crescita del mercato attuale e nel prossimo futuro. Le Smart Grid faranno da traino alla sostenibilità 2.0, reti elettriche intelligenti in grado di dare una svolta alla rete elettrica realizzata negli anni ’60 e ’70 trasformandola in una moderna rete che utilizza microprocessori e software per lavorare in modo efficiente e attingere a fonti rinnovabili per la distribuzione di energia. Si prevede che le Smart Grid potrebbero essere uno dei più grandi generatori di ricchezza del decennio. Si discuterà inoltre della recente direttiva che l’Unione europea ha dato agli stati membri di introdurre lo Smart Metering nelle case e negli ambienti lavorativi entro il 2020, al fine di razionalizzare il consumo energetico. Una mossa che spinge i provider di energia a implementare velocemente soluzioni Smart Grid. Servizi & Infrastrutture M2M. Reti, piattaforme, tecnologie, servizi: trend e prospettive. Un’altra importante tematica, nell’ambito della quale si discuterà della velocità con cui il mercato M2M sta evolvendo per promuovere e fornire numerosi servizi a valore aggiunto. Un’ evoluzione guidata dalla disponibilità sempre più pervasiva di reti di comunicazione eterogenee ma integrate, di apparecchiature a basso costo, di piattaforme di sviluppo e servizi di integrazione. Ulteriore attenzione sull’area tematica Technologies – Solutions & Vertical Markets, focus puntato sulla comunicazione M2M tra miglioramenti tecnologici di base e nuove applicazioni. Strategie e politiche a supporto, tecnologie innovative, modelli applicativi di successo e nuove opportunità offerte dal mercato M2M. Dalle tecnologie alle applicazioni: Sensori e Device, sperimentazioni, evoluzione delle reti alla base dei progetti M2M, con soluzioni che spaziano in differenti mercati verticali con l’obiettivo di migliorare il benessere, ottimizzare le prestazioni e ridurre costi. Completa la giornata un approfondimento al mercato internazionale M2M. In occasione del M2M Analyst Meeting, un incontro speciale, in lingua inglese, curato da Beecham Research, qualificata società di ricerca internazionale, offre l’occasione di conoscere il trend del mercato M2M internazionale, lo stato attuale e le prospettive future. Di questo, e non solo, si parlerà a M2M Forum 2011, con approfondimento di grande interesse e attualità, accompagnato da interventi in Conferenza di importanti aziende del settore: Abo Data, A.P. Systems, Akhela, Arkessa, Cinterion/Gemalto, Concept Reply, Special-Ind/Digicom, Eurotech, Eutelsat, Intermec/Aton, Movactive/Psion, Telecom Italia e Vodafone. Contatti: Media Relation Monica Rovelli E-mail: mrovelli@innovability.it Mobile: +39 329-9020202 Event Manager Enza Longaretti E-mail: elongaretti@gowireless.it Mobile: +39 393 9101144 INNOVABILITY S.r.l. Via Domenichino, 19 - 20149 - Milano (MI) Tel: +39 02-87156782 Fax: +39 02-87153194 Sito: www.innovability.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl