Montascale in forma di ascensore a vetri per l’edilizia futuristica

Si diffondono, nelle architetture più moderne, le strutture in vetro e metallo con dei montascale che percorrono più piani in corridoi verticali in vetro.

Luoghi Parigi
Argomenti edilizia, architettura

18/lug/2011 18.30.31 linkbildung Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Si diffondono, nelle architetture più moderne, le strutture in vetro e metallo con dei montascale che percorrono più piani in corridoi verticali in vetro.                                                                                  

L’architettura obbedisce a delle regole certe e scientifiche in quanto dipende dalle scienze ingegneristiche ma è anche vero che i nuovi edifici si rifanno ad un'ottica moderna anzi: post-moderna.

 

Lo spazio deve essere occupato con leggerezza, con cura, con grazia affinché tutto l’inserimento dell’edificio sia armonico con il luogo e la natura di esso; una delle tecniche perché ciò accada è l’uso di materiali speciali e di strutture portanti in metallo innovativo di nuova costruzione ma con la progettazione di tutto il rivestimento in vetro e materiale trasparente come la famosa Piramide del Louvre di Parigi.

Tale edificio fa un “unicum” delle strutture edilizie in quanto richiama una forma tradizionale e antica ma uno spazio nuovo con materiali che non appesantiscono la visione nello spettatore. Il vetro è, da allora, divenuto un materiale usato anche per le infrastrutture ed i rivestimenti tanto da essere concepito come una sfida per l’architettura di oggi.

Gli interni sono tutti integrati e tutti leggeri come se fossero aerei e mobili ed è per questo che i montascale sono, spesso, progettati per essere a forma di piattaforma mobile inserita in un corridoio verticale fatto di vetri, plastica, tubi metallici.

Questi indirizzi gli sono dati dalle scuole minimalistiche dell’architettura di Interni perché, a parte i montascale costruiti all’esterno di un edificio e che sembrano tubolari di astronave, i montascale sono parte della funzionalità di un edificio ma debbono essere sempre più organici all’edificio medesimo e non incastrati nell’edilizia perchè “ci debbon stare”.

Per avere questo effetto di inserimento funzionale si sono ribaltate le categorie della precedente architettura e si è trasformato il concetto di “solido perchè appare duro e impenetrabile” in un concetto alternativo di “duro e flessibile” dove la resistenza derivi dalla scienza delle costruzioni ma dove esiste anche la trasparenza e la liquidità dello spazio edificato.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl