Organizzare l’ufficio per un'efficienza ottimale

03/gen/2012 18.04.24 Giannina Initi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Un ufficio disordinato può causare inefficienza nella vostra azienda. L’articolo propone una serie di consigli per riorganizzare il vostro ufficio e renderlo più produttivo.

 

Pile di carte, sedie girevoli rotte, scatole di cartelle e attrezzature per l’ufficio obsolete sono le tipiche caratteristiche di un ufficio poco efficiente. Soprattutto per le aziende aperte da molto, è facile che gli uffici diventino con il passare del tempo disordinati e poco organizzati. Tuttavia, esiste una miriade di prodotti che possono aiutarvi a riorganizzare l’ufficio perché raggiunga il suo pieno potenziale.


Per prima cosa, è utile sbarazzarsi di tutte le scatole di cartone, giornali o forniture varie che si trovano accatastati negli angoli dell'edificio, sul pavimento o sopra superfici disordinate. Non solo rappresentano un rischio d'incendio, ma trasmettono un senso di mancanza di professionalità in tutto l'ufficio. Piuttosto che accatastare oggetti in scatole o impilare fogli e documenti di carta in maniera disordinata, si può fare in modo che ogni elemento in ufficio venga riposto in un mobile ad esso dedicato. Scaffali, armadi, cassettiere sono tutti utili mobili per l’ufficio dove riporre documenti importanti e articoli per l’ufficio. Si può mettere un’etichetta sulle varie mensole e cassetti per assicurarsi che tutti gli elementi vengano riposti nel luogo giusto e che l'ufficio non torni ad essere disordinato.


Oltre ad aggiungere mobili, potrete anche provare a rimuovere mobili e attrezzature che non servono, come sedie rotte, scrivanie abbandonate a sé stesse o tavoli ingombranti non più utilizzati. Per creare più spazio all'interno dell'ufficio, è una buona idea organizzare tutte le scrivanie in modo che il passaggio sia libero. Questo è importante anche per quanto riguarda la sicurezza dell'ufficio, in quanto garantisce che le persone possano uscire dall'edificio senza impedimenti in caso di emergenza. Inoltre, i dipendenti sono meno propensi a sentirsi stretti e scomodi in un ufficio spazioso e privo di oggetti ingombranti.
Un altro modo in cui è possibile organizzare il vostro ufficio per renderlo più efficiente è quello di aggiornare le vecchie apparecchiature per ufficio. Grandi e ormai vecchie fotocopiatrici, stampanti, scanner possono portare via molto spazio utile. Aggiornando questi apparecchi, acquistando le versioni moderne, più compatte, si crea in ufficio un’atmosfera più piacevole. Invece di sostituire ciascuna di queste voci singolarmente, è possibile acquistare direttamente una conveniente stampante multifunzione per guadagnare spazio. Queste stampanti multifunzione fungono da stampanti, scanner, fotocopiatrici e fax: il tutto in un singolo apparecchio.
Come avrete visto, non è difficile riorganizzare il vostro ufficio e renderlo più efficiente. Sbarazzandosi di ciò che non serve e creando una struttura che si adatta meglio all’ordine e all’organizzazione, vedrete come questo si traduca anche in un aumento dell’efficienza e della produttività dell’ufficio.

  

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl