Claudio Castellani presenta al Seatec 2012 NaviSat per telefonare anche in navigazione

Intermatica partecipa al Seatec 2012 e presenta Navisat.

Persone Biondina Nera, Tullio Picciolini, Matteo Miceli, Andrea Mura, Claudio Castellani
Luoghi Italia, Oceano Atlantico, Guadalupa, Region de Dakar
Organizzazioni Twitter FONTE, Segui Intermatica, International Telecommunications Union, Facebook Inc.
Argomenti telefonia, telecomunicazioni, economia, marina

14/feb/2012 09.46.56 Phinet Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Intermatica partecipa al Seatec 2012 e presenta Navisat.
Claudio Castellani , Presidente di Intermatica: “Rispetto agli altri terminali satellitari, NaviSat si caratterizza per i ridotti costi di acquisto e, soprattutto, per l’estrema semplicità di installazione a bordo.
Testimonial di Intermatica al Seatec sono stati Andrea Mura e Matteo Miceli, i due velisti che Intermatica supporterà nel corso del 2012


Intermatica
, gruppo che da oltre 15 anni opera nel settore delle telecomunicazioni con particolare attenzione ai prodotti e ai servizi per la telefonia mobile terrestre e satellitare e della sicurezza in mare, è stato presente con uno stand dedicato al Seatec 2012, 8-10 febbraio 2012 Complesso CarraraFiere.
Intermatica ha presentato al Seatec la vasta gamma di prodotti dedicati alla sicurezza in mare tra cui NaviSat , il nuovo terminale satellitare fisso basato su rete Thuraya, realizzato espressamente per uso nautico che permette di utilizzare servizi voce e dati GmPRS fino a 60 kbps.

Claudio Castellani, Presidente di Intermatica: “Rispetto agli altri terminali satellitari, NaviSat si caratterizza per i ridotti costi di acquisto e, di installazione a bordo: può essere effettuata in autonomia, senza il supporto di personale specializzato. Il Navisat è composto da un Modulo Esterno comprensivo di antenna, un Modulo Interno ed un telefono analogico semplicissimo da installare a bordo di qualsiasi imbarcazione. Al Modulo Interno è possibile collegare anche un PC ed un telefono senza fili. Un prodotto che rappresenta l’alternativa a costi contenuti per avere la sicurezza che sono un telefono satellitare a bordo può garantire. Navisat è il nuovo apparato progettato e prodotto interamente in Italia da Intermatica. Da oggi il made in Italy è un punto di riferimento anche nel settore satellitare per la sicurezza a bordo”.

Testimonial di Intermatica al Seatec sono stati Andrea Mura e Matteo Miceli, i due velisti che Intermatica supporterà nel corso del 2012, confermando in questo modo ancora una volta il suo impegno concreto nella continua ricerca e nello sviluppo della sicurezza in mare.
Sia Andrea Mura sia Matteo Miceli hanno, infatti, toccato con mano l’importanza di avere a bordo la tecnologia satellitare.

Andrea Mura, nel corso della sua vittoriosa partecipazione alla Route du Rhum 2010, ha utilizzato la strumentazione di Intermatica per le comunicazioni con la terra ferma, il download dei dati meteo e l’invio del materiale video e fotografico.
Matteo Miceli reduce, insieme a Tullio Picciolini, dal tentativo di record da Dakar a Guadalupa a bordo di Biondina Nera (Balance Ocean Cat 20') deve proprio al terminale satellitare (un IsatPhone Inmarsat fornito da Intermatica), il suo salvataggio il 17 gennaio 2011 nell’Oceano Atlantico.
I due velisti e i tecnici di Intermatica sono stati a disposizione i giorni 8 e 9 febbraio al Seatec al E - Postazione 1164 per interviste, incontri e chiarimenti sulla tecnologia satellitare e sulle rispettive prossime sfide sportive.

Seatec è l'unica rassegna in Italia dedicata esclusivamente alle aziende che si rivolgono alla fornitura della cantieristica navale e da diporto.

Intermatica è operatore telefonico e Service Provider per l’Italia di Thuraya, Inmarsat ed Iridium, con Licenze del Ministero dello Sviluppo Economico – Dip. delle Comunicazioni (Licenza Individuale per Servizi di Comunicazione Satellitari S-PCS operanti sulla gamma di frequenze impegnate dai sistemi, oltre a Licenza specifica per l’utilizzo di dette frequenze).
Dal 2007 l’azienda è anche membro dell’ITU, International Telecommunications Union. Intermatica, Service Provider anche degli operatori Iridium e Inmarsat, è una delle aziende, a livello mondiale, più esperte e qualificate per i sistemi satellitari

Segui Intermatica su Facebook e Twitter

FONTE: Intermatica

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl