Johnson Controls: gestirà 36 facility di BP rinnovando una partnership più che ventennale

Johnson Controls: gestirà 36 facility di BP rinnovando una partnership più che ventennale.

Persone John Davies, Vilma Bosticco, Caterina Ferrara, Paul Morgan, Johnson Controls
Luoghi Stockley Park, Italia, Europa, Olanda, Africa, Milano, Portogallo, Grecia, Svezia, Polonia, Norvegia, Francia, Spagna, Belgio, Londra, Turchia, Sudafrica, Malesia, Singapore, Stati Uniti d'America, Stavanger, Regno Unito, Scozia, Mare del Nord
Organizzazioni International Centre for Business, Global WorkPlace Solutions, BP, Banco Popolare
Argomenti economia, impresa, diritto, industria, commercio

Allegati

11/apr/2012 10.55.57 Prima Pagina Comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Descrizione: Descrizione: JCI_c

Comunicato stampa

 

 

Johnson Controls e BP rinnovano una partnership più che ventennale

 

Londra – Milano , 11 aprile  2012 - Johnson Controls  - Global WorkPlace Solutions (GWS), fornitore leader di servizi facility, gestione di proprietà immobiliari commerciali ed energy management per molte delle più grandi aziende del mondo, ha rinnovato il contratto di partnership globale che la impegna a fornire servizi di facility management a BP.

 

Con il nuovo accordo, della durata di quattro anni, la relazione fra le due aziende supera i vent’anni di durata. Johnson Controls GWS ha ottenuto il rinnovo per la sua storia di successo nella gestione di luoghi di lavoro di altissimo livello, supportata dall’applicazione di processi e standard rigorosi dal punto di vista sanitario e della sicurezza.

 

Secondo i termini dell’accordo, Johnson Controls GWS offrirà servizi di facility management agli uffici, agli impianti e ad una raffineria BP, in sedici paesi di Europa e Africa, quali Belgio, Francia, Grecia, Olanda, Italia, Norvegia, Polonia, Portogallo, Singapore, Spagna, Sud Africa, Svezia, Turchia e Regno Unito.

 

In totale, Johnson Controls gestirà 36 siti di BP, nei quali lavorano 15.400 persone, con edifici che nell’insieme hanno una superficie interna di oltre 200.000 metri quadri. Il contratto include anche i siti BP di esplorazione, sviluppo e produzione sul Mare del Nord – ad Aberteen e Grangemouth in Scozia, e a Stavanger in Norvegia.

 

L’azienda offrirà i suoi servizi di facility management a BP in Sud Africa, Singapore, Malesia e Stati Uniti secondo accordi separati.

Paul Morgan, Vice President Oil and Gas Market di Johnson Controls - GWS ha dichiarato: “La relazione fra le nostre due aziende è l’esempio ideale di come dovrebbe essere realizzata una partnership di lungo termine, che porti mutui benefici ad entrambe le parti.  Anche se il contratto con BP è il secondo contratto per durata fra quelli che abbiamo in essere, entriamo in questa nuova fase con ancora maggiore determinazione, per creare i migliori luoghi di lavoro possiili, e per offrire i massimi standard sanitari e di sicurezza in modo innovativo e creativo. Questo è un impegno che abbiamo con le persone che abbiamo in conto”.

 

Johnson Controls GWS ha iniziato a lavorare con BP nel 1993, gestendo un solo edificio a Stockley Park, appena a ovest di Londra. Il contratto fu ampliato nel 1994 per comprendere anche il prestigioso International Centre for Business & Technology dell’azienda a Sunbury (UK), che ospita quasi 5.000 dipendenti. Successivamente si sono aggiunti gli altri siti in Europa e altri luoghi del mondo.

 

# # #

 

Johnson Controls Global WorkPlace Solutions

 

Johnson Controls Global WorkPlace Solutions (GWS) è un fornitore leader di servizi per la gestione di immobili commerciali per molte delle più importanti società nel mondo. Offriamo un vantaggio competitivo ai nostri clienti tramite soluzioni personalizzate che ottimizzano i loro patrimoni immobiliari e le prestazioni a livello energetico, riducendo contemporaneamente i costi totali di occupazione dell’edificio. Dal 2000 i nostri 21.000 dipendenti hanno garantito ai nostri clienti un risparmio di oltre 3 miliardi di dollari e assicurato la continuità del business per 140 milioni di metri quadri di beni immobiliari che gestiamo in oltre 75 paesi.

 

Johnson Controls

Johnson Controls è un'azienda leader a livello globale nel campo della tecnologia diversificata e nell'industria, con clienti in oltre 150 paesi. I suoi 162.000 dipendenti creano prodotti, servizi e soluzioni di qualità per ottimizzare i consumi d’energia e conseguire efficienza operativa di: edifici, batterie per auto al piombo-acido e batterie all’avanguardia per veicoli ibridi ed elettrici e sistemi di interni per autoveicoli. L'impegno di Johnson Controls per la sostenibilità è stato dimostrato sin dalla fondazione dell'azienda nel 1885, con l'invenzione del primo termostato elettrico per ambienti. Grazie alle sue strategie di crescita ed all’incremento delle sue quote di mercato, Johnson Controls mantiene costante il proprio impegno a garantire il valore dell’investimento per gli azionisti e il successo dei clienti. Nel 2011, la rivista Corporate Responsibility Magazine ha messo Johnson Controls al primo posto nella classifica annuale “100 Best Corporate Citizen”. Per maggiori informazioni visitare: http://www.johnsoncontrols.it

 

 

Per maggiori informazioni

 

Ufficio Stampa:

 

Prima Pagina Comunicazione

Caterina Ferrara, Vilma Bosticco

02 76 11 83 01

caterina@primapagina.it; vilma@primapagina.it

 

Johnson Controls

John Davies

+44 1252 346409

John.P.Davies@jci.com.

 

 

 

 

Descrizione: http://www.primapagina.it/firma_digitale/dot.gifCaterina Ferrara


Descrizione: http://www.primapagina.it/firma_digitale/logo_3.gifDescrizione: http://www.primapagina.it/firma_digitale/dot.gif
Via Ciro Menotti, 11 - 20129 Milano
Tel. +39 02 76.11.83.01 / 348 7299430
Fax +39 02 76.11.83.04
Sito: www.primapagina.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl