Bilancio UniAbita: ricavi in crescita e utile d’esercizio positi vo

12/lug/2012 11.46.51 Silvia Voltan Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Contatti: Pragmatika S.r.l

 

Silvia Voltan

silvia.voltan@pragmatika.it

Tel. +39 051.6242214

Mob. +39 331 1860396

 

 

riga

Comunicato Stampa

 

UniAbita: ricavi in crescita e utile d’esercizio positivo.

La contrazione del mercato edilizio impatta sul valore della produzione.

 

Con ricavi delle vendite e delle prestazioni pari a 73.769.921, la Cooperativa di Abitanti registra un utile netto d’esercizio per il 2011 di oltre 742 mila euro.

Diminuisce il valore della produzione per effetto della sostanziale decelerazione della domanda di mercato e per inerzie legate agli iter autorizzativi da parte della Pubblica Amministrazione.

 

Cinisello Balsamo, 12 luglio 2011 -  UniAbita, Cooperativa di Abitanti dal 1903, ha reso noto i risultati economici del bilancio d’esercizio 2011.

I ricavi delle vendite e delle prestazioni si sono attestati a 73.769.921 euro, con un saldo positivo di 41.533.737 euro rispetto all’esercizio precedente.

L’utile di esercizio lordo, prima delle imposte, è stato di 1.398.066 euro.

Le tasse, che hanno impattato per 655.703 euro, hanno condotto quindi ad un risultato netto di 742.363  euro.

Il patrimonio netto della Cooperativa si è consolidato a 297.792.784  euro, in crescita di 919.292 euro rispetto al 2010.

Il valore della produzione ha registrato una diminuzione evidenziando un saldo di 36.489.918  euro rispetto ai 54.975.536 euro dell’esercizio precedente. Tra le motivazioni che spiegano questo dato si possono individuare due fattori principali: il significativo rallentamento della domanda di abitazioni, legata al contesto macro-economico, e l’eccessiva lunghezza dei tempi nella gestione delle procedure di autorizzazione  da parte della Pubblica Amministrazione.

 

A fronte del decremento del valore della produzione,  i relativi costi si sono riallineati passando da 48.206.376 euro nel 2010 a 32.544.880 euro nel 2011.

Anche in un 2011 di oggettiva difficoltà, UniAbita ha continuato ad operare per valorizzare il proprio patrimonio di abitazioni. Per quanto concerne le attività di manutenzione delle abitazioni a proprietà indivisa (assegnate in locazione ai soci), sono stati effettuati investimenti per quasi 2 milioni di euro; nei nuovi progetti residenziali destinati all’assegnazione in vendita, la Cooperativa ha impiegato risorse che hanno superato complessivamente i 14 milioni di euro.

Incoraggiante, poi,  la crescita del prestito sociale gestito che è salito a quasi 138 milioni di euro, registrando un incremento di circa 2 milioni di euro rispetto al 2010 a conferma di un trend positivo indice di grande fiducia da parte della base sociale.

Il perdurante stato di criticità nel settore edilizio ha avuto effetti di forte contrazione anche sul mercato di riferimento della Cooperativa. Da qui il nostro impegno nell’attivare nuovi strumenti, come il patto di futura vendita, a supporto delle giovani famiglie e dei lavoratori per affrontare l’acquisto della casa con maggiore serenità. Nonostante il quadro generale non positivo, UniAbita si conferma una realtà estremamente solida che continua a generare valore per i propri soci e per le comunità nelle quali opera”, ha commentato Gian Matteo Marangoni, Presidente di UniAbita.

 

�-� �-� �-� �-�

 

UniAbita è una delle più grandi Cooperative di Abitanti a livello nazionale. Nata dall’unione di due storiche Cooperative edilizie, Auprema di Cinisello Balsamo e Camagni Olmini di Sesto San Giovanni, conta su oltre 18 mila soci.

UniAbita ha un attivo di 2.760 alloggi a proprietà indivisa (assegnati ai soci in locazione), la realizzazione di circa 1.000 alloggi a proprietà divisa (assegnati in proprietà) e oltre 1.000 abitazioni, in programmazione, da assegnare in proprietà ed in locazione (assegnazione in godimento) ai propri Soci.

La Cooperativa si fonda sui valori della cooperazione, solidarietà e mutualità. Ha l’obiettivo di fornire una risposta abitativa di qualità alle migliori condizioni possibili e di favorire l’integrazione sociale attraverso strutture e servizi.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl