Il mestiere dell'idraulico contro la crisi

20/mag/2014 11.15.08 Fazland Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

L'idraulico, che lavoro fa ?
L'idraulico è un professionista esperto nella realizzazione, nell' installazione e nella ordinaria manutenzione di impianti per la conduzione dell'acqua e del metano. Detti impianti di solito possono essere di tipo civile oppure commerciale inoltre per essere ritenuti ottemperanti con le norme dovrebbero essere marchiati da una ' attestazione di adeguatezza ' e da una ' dichiarazione ' sui materiali utilizzati redatte da parte dell' idraulico stesso. 1 fattore inserito dalla Legge 46/90 che ha aggiunto alla formazinoe di una validazione che dimostri le doti tecniche oltre che qualità pratiche di codesta impresa professionale.

Istruzione e stage, il modo per diventare idraulico
Caratteristica richiesta per trovare lavoro come idraulico è aver completato la scuola obbligatoria. Questo titolo infatti comporta la possibilità di intraprendere l'apprendistato di un massimo di 3 anni necessario al conseguimento della qualifica richiesta dalla normativa nazionale per svolgere questo lavoro. Lo stage pratico potrebbe essere fatto presso un' azienda o un artigiano e - di norma - ha la forma di 1 vera e propria esperienza di lavoro, inclusi veri e propri contratto e stipendio. Una persona che d'altro canto aveva raggiunto un diploma di formazione secondaria - e in questo caso particolarmente suggeriti sono le scuole tecniche - dopo la fine degli studi si potrebbe decidere di frequentare un tirocinio di un anno presso un azienda o un artigiano oppure registrarsi a uno degli insegnamenti di istruzione professionalizzante - generalmente che durano due anni - parzialmente o totalmente sovvenzionati in relazione al reddito dalle province e dalle regioni. In Entrmabi i casi codeste vie danno la possibilità di ragigungere la certificazione per lavorare.

Muovere i Primi movimenti all'interno del contesto professionale
Non appena ottenuta la qualificazione professionalizzante, l'apprendista idraulico potrebbe registrarsi all'Albo degli Artigiani alla Camera di Commercio e poter cominciare l' azienda. Le vie che si rendono possibili in questo istante generalmente sarebbero 2: aprire P IVA quindi avere un impiego come autonomo che possiede P IVA o mettersi alla ricerca di 1 lavoro come dipendente presso azienda che si occupano di costruzioni e impianti in ambito civile e aziendale. A prescindere - e a maggior ragione nel caso in cui il praticantato è stato cambiato col percorso formativo istruttivo di 2 anni - il nostro suggerimento è quello di farsi le ossa presso una realtà già che esiste, sia si parli di un privato o di un' impresa. Oppure, si potrebbe scegliere di dare inizio comunque una propria attività e di affiliarsi a dei consorzi e a dei gruppi di professionisti. Per ottenere ulteriori info a tal proposito si invita a consultare il sito di confartigianato. it/ termoidraulici, oppure si contatti un idraulico a Bologna.

Settori di lavoro e annessi compensi
L'idraulico, a seguito della propria istruzione e conoscenza, potrebbe essere impiegato sia in un contesto civile che industriale. Nel primo caso la sua figura corrisponde in gran parte a quella indicata in genere di un artigiano che provvede qualora ci fossero rotture, nuovi allacciamenti non esistenti per acqua o gas, interventi di messa a nuovo oppure ordinaria manutenzione e progettazione ex novo di impiantistica non esistente. Mentre nel secondo è parte di una squadra di impiego quindi prende parte alla progettazione, alla gestione e al miglioramento di grandi sistemi industriali. Per quanto verte invece le tariffe, sono consultabili delle categorizzazioni di legge consultabili presso le Camere di Commercio tuttavia, nonostante autorevoli e redatte dalle stesse associazioni di categoria, sono puramente indicative. In linea di massima, tuttavia, il tariffario deve cambiare dai 25 fino a circa 3 2 euro in base alla qualifica dell'operaio che interviene e la discutibile uscita dovrebbe essere sui 3 2 euro.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl