Dassault Systèmes estende le proprie soluzioni 3D e PLM a Windows Vist

Dassault Systèmes estende le proprie soluzioni 3D e PLM a Windows VistPronte per il 2007 le nuove versioni del completo portfolio di DSMilano, 4 dicembre 2006 - Dassault Systèmes (DS) (Nasdaq: DASTY; Euronext Paris:#13065, DSY.PA), leader mondiale nella produzione di soluzioni 3D e Product LifecycleManagement (PLM), ha annunciato la piena compatibilità del proprio portfolio di soluzionicon Windows Vista, frutto dell'alleanza strategica con Microsoft.

04/dic/2006 16.49.00 AIDnetwork Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Pronte per il 2007 le nuove versioni del completo portfolio di DS
Milano, 4 dicembre 2006 - Dassault Systèmes (DS) (Nasdaq: DASTY; Euronext Paris:
#13065, DSY.PA), leader mondiale nella produzione di soluzioni 3D e Product Lifecycle
Management (PLM), ha annunciato la piena compatibilità del proprio portfolio di soluzioni
con Windows Vista, frutto dell’alleanza strategica con Microsoft. Dassault Systèmes sta
allargando il raggio d’azione del PLM a tutti gli utenti che operano in un ambiente
collaborativo e garantisce così ai dipendenti e ai reparti di qualsiasi azienda un accesso
facile e immediato alle informazioni PLM. DS è focalizzata sul cliente e sul fornire soluzioni
che diano valore al suo business attraverso la partnership con Microsoft e la propria offerta
PLM composta di soluzioni all’avanguardia flessibili, interfunzionali, facili da implementare,
utilizzare e mantenere garantendo un basso cost of ownership e facilità di integrazione.
“Le soluzioni di Dassault Systèmes sono pienamente compatibili con Windows Vista e
Microsoft Office 2007”, ha affermato Sanjay Parthasarathy, corporate vice president,
Developer e Platform Evangelism Group di Microsoft. “Grazie al miglioramento dell’ambiente
collaborativo 3D comune, alla facile integrazione con la suite Office 2007 e alla Service
Oriented Architecture (SOA), Dassault Systèmes contribuisce a rendere le soluzioni PLM più
accessibili ai nostri clienti comuni”.
Al fine di rendere pervasivo il PLM, Dassault Systèmes ha lavorato a stretto contatto con
Microsoft per certificare le proprie soluzioni con Windows Vista, incluso tutto il portfolio V5
PLM e Solidworks.
La prima soluzione 3D per l’intelligenza collaborativa ENOVIA 3D Live di DS si basa
sull’architettura V5 SOA per le applicazioni on-line. Grazie all’interfaccia utente intuitiva,
ENOVIA 3D Live permette di rintracciare informazioni PLM qualsiasi sia la collocazione o il
formato. La collaborazione 3D tra gli utenti permette lo sviluppo di processi innovativi PLM
applicabili in tutti i mercati, mettendo in relazione gli utenti indipendentemente dalla loro
dislocazione geografica e dalla piattaforma utilizzata. ENOVIA 3D Live trae notevoli vantaggi
dalla compatibilità con Windows Vista in termini di usabilità, sicurezza e collaborazione in
tempo reale. Il completo portfolio V5 PLM di DS, composto di CATIA, DELMIA, ENOVIA,
comprese le innovative funzionalità di ENOVIA 3D Live, e SIMULIA, sarà compatibile con
Windows Vista.
“La collaborazione con Microsoft mira a rendere il PLM pervasivo e a diffondere il 3D”,
spiega Dominique Florack, executive vice president, Strategy, R&D, Dassault Systèmes. “Noi
stiamo allargando il concetto di business intelligence al collaborative intelligence, rendendo
più facile l’accesso e il riutilizzo di informazioni relative ai prodotti e ai processi informativi”.
Partendo dalla strategia V5 SOA, DS ha lavorato insieme con Microsoft per sviluppare
soluzioni all’avanguardia basate su Windows Vista e Microsoft .NET Framework, che
includono ENOVIA VPLM, ENOVIA SmarTeam ed ENOVIA MatrixOne. ENOVIA MatrixOne
rappresenta la soluzione vincente per la gestione dei processi collaborativi di business. Altre
novità includono la compatibilità tra il formato 3DXML di DS e Windows Vista per facilitare gli
scambi di visualizzazioni in 3D. L’integrazione con il sistema Office 2007 rende le
informazioni PLM disponibili anche nelle applicazioni di Office più comuni; l’integrazione tra
Microsoft Word e i dati 3D e PLM permettono di generare automaticamente documenti
tecnici.
Solidworks 2007 sarà il primo prodotto di DS compatibile con Windows Vista: nell’arco del
2007 la compatibilità sarà estesa a tutta l’offerta di soluzioni DS. Solidworks 2007 è il primo
prodotto 3D CAD disponibile e certificato da Microsoft per Windows Vista.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl