Radar anticollisione: il terzo occhio della sicurezza

12/dic/2006 14.20.00 EC Elettronica S.r.l. Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Radar anticollisione: il terzo occhio della sicurezza

EC Elettronica propone Blue Eyes Radar, il primo
strumento installabile su mezzi pesanti ed
automobili che avvisa il conducente in presenza
di pericoli. Utile in casi di nebbia, distrazione o colpi di sonno

Blue Eyes Radar è un innovativo e sofisticato
radar anticollisione per uso veicolare,
brevettato e commercializzato da EC Elettronica,
azienda del Gruppo Meggiorin che opera da oltre
vent’anni nel settore dell’elettronica civile ed
industriale utilizzando la tecnologia dei microprocessori.

Installabile su mezzi pesanti ed automobili, Blue
Eyes Radar è uno strumento intelligente in grado
di vedere anche in condizioni di nebbia o scarsa
visibilità e identificare sia i mezzi fermi che in movimento.

Il cuore del sistema è un sensore radar ad
altissima frequenza (77GHz), montato frontalmente
al veicolo e contenuto in un corpo cilindrico
metallico impermeabile, progettato per resistere
agli agenti atmosferici e sopportare i normali lavaggi del veicolo.
Il radar emette uno stretto fascio di microonde
che si propaga dal mezzo nella direzione di
marcia, fino ad una distanza di circa 150 metri.
Se in questa zona è presente un ostacolo, fermo o
in movimento, il segnale è riflesso all’indietro
e ritorna al sensore, che in tal modo individua l’oggetto.

Blue Eyes Radar è in grado di misurare
contemporaneamente la velocità del proprio
veicolo, stabilire la distanza dall’ostacolo o
dalla vettura che lo precede e la velocità del mezzo di trasporto che precede.

Le informazioni raccolte dal radar sono
successivamente esaminate da una centralina di
controllo che contiene un potente elaboratore DSP
(Digital Signal Processor), capace di
identificare un pericolo ed avvisare in tempo
reale il conducente mediante un segnale luminoso
(su una scala che va dal verde al giallo fino al
rosso) e un allarme acustico (quando la scala
raggiunge la zona rossa di pericolo) tramite un
pratico ed efficace visualizzatore posto sul cruscotto all’interno del veicolo.
Grazie alle indicazioni fornite dal
visualizzatore , il conducente può adeguare la
propria velocità e la distanza dal veicolo che
precede, facendo in modo che l’indicatore
resti nella zona verde e che sia quindi rispettata la distanza di sicurezza.

Blue Eyes Radar è montato da un installatore
autorizzato, anche perché è necessaria
un’operazione di allineamento che si esegue con
attrezzature specifiche fornite da EC
Elettronica. Il prezzo di vendita è di 1.950 €
(IVA esclusa) e comprende il montaggio sul veicolo.

Per maggiori informazioni: www.blueyesradar.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl