In continuo miglioramento

05/nov/2014 16.54.57 Borderline Agency Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Migliorare si può e si deve, soprattutto quando occorre rispondere alle richieste di un mercato globale con prodotti sempre più performanti. Per questo Varvel SpA, storica azienda bolognese specializzata nella progettazione, realizzazione e commercializzazione di motoriduttori, riduttori e variatori meccanici di velocità, ha ulteriormente migliorato RB13, un riduttore ad assi paralleli, caratterizzato da flangia attacco motore IEC56 B14 integrale in una delle due semi carcasse pressofuse in alluminio. E’ costituito da tre coppie di ingranaggi in linea con il pignone ingresso calettato direttamente sull’albero motore.

Il reparto Ricerca e Sviluppo, al fine di soddisfare sempre maggiormente le richieste della clientela per tale tipo di applicazione e le specifiche esigenze del mercato globale, ha ulteriormente migliorato le performance del riduttore in termini di silenziosità di funzionamento. Un risultato ottenuto mediante la realizzazione del pignone ingresso non più calettato sull’albero del motore elettrico, ma realizzato direttamente di macchina utensile sull’albero del motore stesso, eliminando così del tutto gli eventuali errori di concentricità ed ortogonalità eventualmente derivanti dalla precedente operazione di piantaggio del pignone sull’albero del motore elettrico.

Tale albero dentato elicoidale integrale è stato realizzato in due diversi rapporti di riduzione (3.95 e 8.50), che permettono un ampio spettro di rapporti ottenibili sul riduttore (tra i quali 41.12 – 69.81 – 83.38 – 88.94 – 109.0. – 117.46 – 140.72 – 177.99 – 221.07 – 254.20 – 271.16). Le motorizzazioni disponibili sono 60 W, 90 W e 120 W, ovviamente in funzione del rapporto di riduzione richiesto. Gli ingranaggi sono calcolati per una durata di 10.000 ore per coppia uscita massima applicabile di 60Nm.

L’albero uscita si presenta cavo con fori ø17 e ø20 con sede linguetta unificata, e con foro ø25 senza linguetta. Il corpo del riduttore è predisposto per il fissaggio pendolare con 4 fori ø8.5 passanti, intercambiabile con i principali competitors. Inoltre sono previsti 4 fori ciechi opzionali per viti M8 autoformanti su interasse ø85 idonei al montaggio della flangiatura uscita di RT/RS 50.

 

“Si è trattato di una scelta importante, presa nel 2013 e dettata dalla ferma convinzione di continuare ad investire sul futuro, mediante nuove proposte ed una tecnologia sempre più avanzata, in modo da rispondere alle esigenze specifiche dei diversi mercati, mantenendo un’ottica internazionale, pur incontrando le peculiari necessità della clientela – afferma Francesco Berselli, Presidente di Varvel SpA. 

Una politica aziendale lungimirante ma anche molto concreta, quella messa in atto da Varvel, basata sulla considerazione che un prodotto, oltre che valido in termini di qualità e affidabilità, sia anche in grado di offrire una effettiva soluzione sulla base delle diversificate istanze che le diverse compagini territoriali esprimono. “L’azienda si è guadagnata la fiducia dei propri interlocutori proprio perché si è sempre posta in maniera proattiva nei confronti degli stakeholder e RB13 rappresenta un esempio concreto di questo approccio al mercato globale” - spiega Mauro Cominoli, Direttore Generale di Varvel SpA.

Proprio il positivo riscontro ottenuto da RB13 rappresenta un risultato importante, in linea con lo sviluppo dei diversi mercati in cui è presente, con un’espansione che la vede mantenere ben saldi importanti punti di forza quali il rigoroso made in Italy, la massima qualità, una supply chain rafforzata e performante, nonché una consolidata logistica, anche grazie all’apertura, nel 2012, del polo di Settimo Milanese (MI).

 

Varvel SpA - Via 2 Agosto 1980 n. 9 - 40056 Crespellano BO - Italy - Tel. +39 051 6721811 - Fax +39 0516721825 - varvel@varvel.com 

Ufficio stampa: Borderline – Via Parisio 16 – 40137 Bologna Tel. 051 4450204 Fax 051 6237200

Communication Manager & P.R Matteo Barboni – 349 6172546 m.barboni@borderlineagency.com 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl