Microsoft e Teradata collaborano per offrire ai clienti reciproci soluzioni di Business Intelligence

Microsoft e Teradata collaborano per offrire ai clienti reciproci soluzioni di Business Intelligence Microsoft Corporation e Teradata, divisione di NCR Corporation, hanno annunciato oggi un programma di collaborazione per ottimizzare l'interoperabilità tra le soluzioni di business intelligence di Microsoft® e l'Enterprise Data Warehouse di Teradata® aiutando chi gestisce e lavora sulle informazioni ad accedere, analizzare, sintetizzare dati critici e importanti in modo più rapido, e per favorire una più semplice e immediata realizzazione di applicazioni di business intelligence.

16/gen/2007 16.00.00 AIDnetwork Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Microsoft Corporation e Teradata, divisione di NCR Corporation, hanno annunciato oggi un programma di collaborazione per
ottimizzare l'interoperabilità tra le soluzioni di business intelligence di Microsoft® e
l’Enterprise Data Warehouse di Teradata® aiutando chi gestisce e lavora sulle informazioni
ad accedere, analizzare, sintetizzare dati critici e importanti in modo più rapido, e per favorire
una più semplice e immediata realizzazione di applicazioni di business intelligence.
Nell'ambito di questo programma, Microsoft e Teradata stanno collaborando per migliorare
l'interoperabilità del Teradata Enterprise Data Warehouse e dei servizi Microsoft SQL
Server™ Analysis Services, con l'obiettivo di rendere disponibili queste tecnologie entro la
fine del primo trimestre 2007. Inoltre, l'attività di collaborazione con Teradata per favorire
l'interoperabilità si estenderà anche ai servizi SQL Server 2005 Reporting Services; SQL
Server 2005 Integration Services; e al sistema 2007 Microsoft Office che comprende
Microsoft Office Excel® 2007, Windows® SharePoint® Services e Microsoft Office
PerformancePoint Server 2007. L’accordo mondiale di collaborazione prevede programmi
per attività congiunte di marketing e vendite in diversi settori, a partire dal retail.
“La combinazione di queste potenti tecnologie di Microsoft e Teradata permetterà ai nostri
clienti comuni di prendere decisioni migliori, in tempi più rapidi, utilizzando informazioni in
tempo reale nelle loro attività di front-line e nella pianificazione strategica di lungo periodo,”
ha affermato Randy Lea, vice president per i prodotti e servizi di Teradata. “I sistemi di
enterprise intelligence, cioè gestione e analisi sintetica delle informazioni a livello aziendale,
rappresentano un importante vantaggio competitivo per le aziende, a cui permettono di
accedere con una vista univoca alle informazioni sul business, basandosi su un enterprise
data warehouse”.
“Il nostro obiettivo è rendere possibili le attività di business intelligence e gestione delle
prestazioni in tutta l'azienda,” ha commentato Tom Casey, direttore generale SQL Server di
Microsoft. “SQL Server 2005 fa parte integrante della piattaforma di business intelligence
end-to-end di Microsoft che permette alle aziende di implementare queste attività,
estremamente importanti. La semplicità e immediatezza dell'integrazione delle soluzioni
Microsoft BI e delle tecnologie di Teradata garantisce ai nostri clienti comuni un importante
valore aggiunto”.
Microsoft SQL Server 2005 Analysis Services è uno dei principali server OLAP attualmente
disponibili sul mercato e rende disponibile un meccanismo di base per inviare dati ad altri
strumenti di analisi e sintesi di Microsoft. Gli strumenti e le applicazioni di Microsoft
possono accedere ai dati presenti in questo "motore analitico" per rendere disponibili i dati
presenti nel Warehouse di Teradata a tutti coloro che hanno bisogno di lavorare con le
informazioni; costoro potranno utilizzare gli strumenti che impiegano quotidianamente per
realizzare analisi e sintesi interattive molto velocemente, oltre che per funzioni più
tradizionali di reportistica.
La tecnologia Warehouse di Teradata è utilizzata da molte delle principali aziende mondiali
di maggior successo per implementare funzioni di data warehousing affidabili e con elevate
prestazioni. I clienti di Teradata sfruttano comunemente le informazioni che provengono
anche da centinaia di terabyte di dati per analizzare le tendenze del business e decidere come
operare al meglio.
“Microsoft e Teradata sono due dei nostri partner industriali strategici, e siamo decisamente
molto soddisfatti del fatto che le tecnologie delle due aziende possano collaborare sempre
meglio,” ha affermato Bill Noakes, executive vice president e chief information officer di
Meijer Inc. “Per ottenere il massimo dai nostri dati, dobbiamo essere capaci di analizzare
ogni singolo bit il più rapidamente possibile. La possibilità di una migliore interazione, in
tempo reale, tra gli ambienti di Microsoft e Teradata ci aiuterà a migliorare questo processo e
a implementare soluzioni ancora più utili per i nostri clienti”.
In aggiunta alle previste attività congiunte di software e marketing, Teradata lavorerà in
stretta collaborazione con i Technology Centers mondiali di Microsoft dando la possibilità ai
clienti comuni di realizzare attività congiunte per la verifica della validità del nuovo
approccio e per ottenere informazioni e formazione sulle migliori best practices.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl