La nuova strategia commerciale di GGP risponde alle esigenze energetiche e di sicurezza delle famiglie: nasce il progetto "Casa efficiente, conveniente e sicura"

La nuova strategia commerciale di GGP risponde alle esigenze energetiche e di sicurezza delle famiglie: nasce il progetto "Casa efficiente, conveniente e sicura".

Luoghi Italia, Mirano
Organizzazioni Happy Group, Gruppo Green Power S.p.A., Consorzio GGP
Argomenti economia, impresa, industria, commercio, borsa

17/feb/2016 11.31.32 Gruppo Green Power Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Mirano, 17 Febbraio 2016 – Proseguono le iniziative volte al rafforzamento della posizione di mercato nel settore delle energie rinnovabili e dell’efficienza energetica nel comparto domestico nazionale di Gruppo Green Power S.p.A. (GGP).

La società di Mirano ha appena lanciato il progetto Casa efficiente, conveniente e sicura, iniziativa che racchiude già nel nome i tre pilastri su cui si fonda. L’offerta è stata studiata per rispondere alle necessità delle famiglie italiane, principale target dell'azienda, che mai come in questo momento hanno bisogno di prodotti e servizi in grado di garantire sicurezza e affidabilità abbinati alla sostenibilità economica.

In quest’ottica, Gruppo Green Power ha immesso sul mercato tre offerte concorrenziali rispetto ai principali player del mercato che riguardano alcuni prodotti di punta per il risparmio energetico e la sicurezza di appartamenti e condomini e che da oggi sono a disposizione di Agenzie e Trader energetici.

Il progetto, che si rivolge a tutto il territorio nazionale e permette di creare nuove sinergie sul fronte commerciale, vede come primo partner Happy Group, azienda attiva nella diffusione di commodity per energia elettrica e gas e presente in maniera capillare in Italia.

L’iniziativa conferma la volontà di GGP di aumentare la propria competitività all’interno del mercato dell’efficientamento energetico domestico, configurandosi come un’ulteriore fase della strategia di sviluppo commerciale, dopo le operazioni di acquisizione del ramo d’azienda di Ite Impianti Sistemi Tecnologici, dell’affitto del ramo di azienda di Alaca e dell’istituzione del Consorzio GGP. Tale operazione permetterà di raggiungere, attraverso il contatto con 702 trader e agenzie energetiche, circa 23.000.000 di potenziali clienti, contribuendo a consolidare la leadership di GGP nel mercato di riferimento.

 

Ricordiamo che la filiera GGP impiega 300 addetti ed è presente con i propri prodotti e servizi in 17 regioni italiane.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl