Il gruppo Hermes, fornitore di servizi logistici avanzati, sceglie Motorola per migliorare i tempi di consegna

09/mag/2007 10.49.00 Quorum PR Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
I mobile computer migliorano l’efficienza delle soluzioni “track & trace”del vettore tedesco e permettono di prendere decisioni operative migliori

---------------------------

Milano, 9 Maggio 2007 - Motorola Enterprise Mobility Business (ex Symbol Technologies) annuncia che il vettore tedesco Hermes Logistics Group sta sostituendo i suoi attuali sistemi di data capture con 23.000 mobile computer MC3090S, che permetteranno di migliorare i processi e abbassare i tempi di consegna. Ottomila MC3090S sono già stati consegnati e installati presso la sede di Amburgo di Hermes, mentre gli altri 15.000 verranno consegnati nel corso dei prossimi due anni.

Tra i motivi che hanno portato Hermes a scegliere i mobile computer Motorola Enterprise Mobility c’è la loro robustezza e il design ergonomico, qualità che li rendono particolarmente adatti all’utilizzo negli ambienti più difficili, e vengono ulteriormente rafforzate dal servizio di manutenzione che fa parte integrante del progetto. Il partner che ha gestito l’implementazione è stato PDS Entwicklungs und Service GmbH, che ha anche sviluppato e personalizzato il software.

Hermes opera spesso in condizioni ambientali difficili e i mobile computer sono sottoposti a un particolare stress. La costruzione robusta e la protezione IP 54 garantiscono il corretto funzionamento dell’MC3090S anche in ambienti umidi, polverosi e con temperature estreme. A ulteriore garanzia del funzionamento, è prevista l’assistenza “Comprehensive Coverage” che prevede la sostituzione del mobile computer eventualmente danneggiato nel giro di un solo giorno.

Le ampie funzionalità e le caratteristiche specifiche permettono all’MC3090S di giocare un ruolo significativo anche nei processi decisionali di Hermes. Una delle funzionalità più importanti era la presenza di un imager 2D (bidimensionale) che permettesse ai conducenti dei mezzi di effettuare la lettura di qualsiasi codice 2D, come PDF417, Datamatrix o QR-Code, oltre naturalmente a tutti i codici a barre. L’MC3090 può anche riprendere e memorizzare immagini ad alta risoluzione per raccogliere prove in caso, ad esempio, di colli danneggiati. Inoltre, permette di raccogliere e visualizzare sullo schermo a colori le firme dei clienti o altre informazioni rilevanti sulla spedizione.

“Abbiamo scelto la soluzione Motorola, incluso l’MC3090S, perché risponde in modo efficace a tutte le nostre esigenze in termini di design, stabilità, flessibilità d’uso e supporto tecnico”, ha sottolineato Horst Schmeltzle, Division Manager dei Servizi Centrali per Hermes Logistics Group. “Questa soluzione assicura che il nostro motto ‘Weil’s gut ankommt’ (“Perchè è arrivato in buone condizioni”) possa essere una realtà per i nostri clienti anche negli anni a venire”

“ll successo dell'implementazione presso Hermes dimostra la qualità dei nostri prodotti, la flessibilità delle nostre soluzioni complessive, e, in sostanza, la nostra capacità di rispondere efficacemente alle esigenze di qualsiasi cliente in ogni settore”, ha commentato Frank Mild, Enterprise Mobility Sales Director per l’Europa Centrale di Motorola Networks & Enterprise.




Per ulteriori informazioni


Enrico Bianchessi

Quorum PR - Measurable PR Strategies
www.quorum-pr.com
via Melchiorre Gioia 82 - 20125 Milan
tel +39-02-36504831/2
mobile +39-348-5316441
fax +39-02-700547907
e-mail: enrico.bianchessi@quorum-pr.com
Skype: enrico.bianchessi



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl