L'Istituto europeo di bioinformatica e Red Hat collabo rano per potenziare la ricerca biologica

01/feb/2017 17:13:52 Axicom Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

L’Istituto europeo di bioinformatica e Red Hat collaborano per potenziare la ricerca biologica

 

Embassy Cloud, la soluzione collaborativa big data cloud, abilitata da Red Hat OpenStack Platform

 

Milano, 1 febbraio 2017- Red Hat, Inc. (NYSE: RHT), leader mondiale nella fornitura di soluzioni open source, annuncia che l’Istituto europeo di bioinformatica (EBI), parte dell’European Molecular Biology Laboratory (EMBL), sta utilizzando Red Hat OpenStack Platform per fornire la scalabilità e la flessibilità necessarie per portare avanti il progetto Embassy Cloud il cui intento è quello di trasformare il modo in cui la ricerca collaborativa, come ad esempio gli studi sul cancro, affronta le sfide biologiche più impegnative.

 

NB il comunicato completo è allegato

 

 

 

 

 

-------------

 

sandro buti |axicom | via benedetto marcello 63 | 20124milano |italy

t: +39 02 7526 1123 | f: +39 02 7526 1130 |m: +39 335 6424 297 | sandro.buti@axicom.com |www.axicom.com | twitter: @AxiCom_Italy

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl