Red Hat Gluster Storage 3.2 è ancora più interessante per sviluppatori e amministratori che gestiscono workload moderni

24/mar/2017 11:37:47 Axicom Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Red Hat Gluster Storage 3.2 è ancora più interessante per sviluppatori e amministratori che gestiscono workload moderni

 

La release comprende funzionalità progettate per migliorare scalabilità di operation metadata-intensive, minori costi di infrastruttura e maggiore integrazione con la piattaforma Red Hat OpenShift Container

 

Milano, 24 marzo 2017– Red Hat, Inc. (NYSE: RHT), leader mondiale nella fornitura di soluzioni open source, ha annunciato la disponibilità generale di Red Hat Gluster Storage 3.2. La più recente versione della soluzione storage software-defined di Red Hat include diversi avanzamenti e nuove funzionalità mirate a potenziare le prestazioni di file di piccole dimensioni, fornire integrità dei dati a un costo contenuto e migliorare l’integrazione con Red Hat OpenShift Container Platform.

 

NB il comunicato completo è allegato.

 

 

 

-------------

 

sandro buti |axicom | via benedetto marcello 63 | 20124milano |italy

t: +39 02 7526 1123 | f: +39 02 7526 1130 |m: +39 335 6424 297 | sandro.buti@axicom.com |www.axicom.com | twitter: @AxiCom_Italy

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl