Comunicato FME

26/set/2007 12.31.00 Seigradi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

Fujitsuintegra l'interfaccia MediaLB di SMSC nel

 suonuovo controller grafico

Completatacon successo l'integrazione nei sistemi di infotainment

basatisull'architettura MOST®

 

Basiglio e Hauppauge, New York  – 26 Settembre 2007 Fujitsu Microelectronics Europe (FME) e SMSC (StandardMicroSystems Corporation) hanno annunciato di aver integrato con successo la tecnologia SMSC MediaLocal Bus (MediaLB) all'interno del nuovo controller grafico di Fujitsu, il modelloMB86R01, noto con il nome in codice di "Jade".

 

Markus Mierse, Senior Manager Graphics Solutions di FME, hadichiarato: “Con la collaborazione di MediaLB stiamo ampliandoulteriormente il nostro portafoglio di protocolli per il networking a bordoauto, una gamma che comprende già tutti gli standard di settore correntementein uso. Così facendo Fujitsu è in grado di offrire ai clienti una vasta sceltadi soluzioni per questa particolare problematica. Siamo entusiasti del progettoMediaLB e delle prospettive inerenti la futura cooperazione con SMSC, poiché lereciproche competenze chiave si integrano perfettamente tra loro".

 

Sviluppata da SMSC, produttore di soluzioni basate su semiconduttoriper la distribuzione di video, audio, dati e immagini all'interno di veicoli,abitazioni, uffici e impianti industriali, l'interfaccia MediaLB è unatecnologia di comunicazione inter-chip proposta come standard di settore. La piattaforma MediaLBpermette a una o più applicazioni di accedere all'infrastruttura Media OrientedSystems Transport (MOST®) Network. La tecnologia MOSTcostituisce lo standard di fatto per il networking multimediale nel settoreautomobilistico, permettendo alle applicazioni di trasmettere senza difficoltàaudio, video, informazioni di controllo e dati di rete con livelli di bandwidthelevati. L'interfaccia MediaLB è progettata anche per supportare leinfrastrutture MOST Network di domani, fornendo un percorso di migrazionelineare dalle architetture esistenti verso le piattaforme di nuova generazione.

 

“Ci troviamo di fronte a una partnership di grandesuccesso e siamo entusiasti della possibilità di collaborare con FujitsuMicroelectronics per offrire al mercato un'eccellente soluzione graficaavanzata per applicazioni nei settori automobilistico e industriale,perfettamente integrata nelle reti multimediali MOST”, ha commentatoHarald Kohler, Director Strategic Marketing di SMSC.

 

Il dispositivo "Jade" è il primo componente di unanuova famiglia di controller grafici prodotti da Fujitsu, nonché il primo SoC(System-on-Chip) sviluppato dalla società a integrare il potente core a 32 bitARM926EJ-S™ con il processore grafico avanzato Fujitsu "CoralPA". Il dispositivo si rivolge ad applicazioni grafiche embedded high-endnei settori automobilistico e industriale, comprendenti ad esempio sistemi dinavigazione fissi e mobili, cruscotti grafici, unità HUD (Head Up Display),sistemi di entertainment per bordo auto, terminali POS (Point-Of-Sale) epannelli di controllo industriali.

 

Attraverso l'integrazione dell'interfaccia MediaLB, ilcontroller "Jade" è in grado di trasmettere efficientemente i datimultimediali ai dispositivi SMSC Intelligent Network Interface Controller(INIC) inseriti nell'architettura MOST della stessa SMSC, rendendo possibile laperfetta integrazione nei sistemi di infotainment basati sulla tecnologia MOST.

 

Il chip "Jade"

 

Basato sulla nuova tecnologia di processo CMOS a 90 nmsviluppata da Fujitsu, il chip Jade è ottimizzato per applicazioni cherichiedono prestazioni di calcolo elevate unitamente a sofisticate funzionalitàgrafiche bi-/tri-dimensionali. Il chip Jade incorpora ARM926EJ-S, un processoretotalmente sintetizzabile comprendente una CPU RISC migliorata a 32 bit basatasulla tecnologia Jazelle® (JavaAcceleration), 16kB di cache istruzioni, 16kB di cache dati, 16kB di ITCM, 16kBdi DTCM e una MMU (Memory Management Unit).

 

Tra le altre caratteristiche del dispositivo si segnalanoun'interfaccia ETM9 (medium) e JTAG ICE, DMA a 8 canali e timer a 32 bit. Lafrequenza del core è di 320MHz (generata da PLL on-chip). Le perifericheon-board comprendono una memoria DDR2 unificata per operazioni a 320Mbps (finoa 128MB), un'interfaccia host parallela flash/SRAM con engine di decodificacrittografica; interfacce Parallel ATA, SD-Card, CAN, Media LB, USB 2.0 (Host eFunction), ADC, DAC, I2C, I2S, PWM, SPI, UART, GPIO e un'unità di interruptesterna.

 

Disponibile con un package BGA da 484 pin, il chip"Jade" è alimentato con tensioni di 3,3V (I/O), 1,8V (DDR2) e 1,2V(interna) ed è progettato per operare in una gamma di temperature compresa tra-40 e +85°C.Le risoluzioni grafiche supportate sono comprese tra 320x240 e 1024x768 pixel.

 

 

Disponibilità esupporto

 

Per il supporto allo sviluppoapplicativo e la valutazione funzionale, Fujitsu mette a disposizione delleevaluation board che permettono di collaudare le funzioni e le applicazioni infase di sviluppo. Questo kit comprende esempi di codice sorgente per vari tipidi applicazioni, annotazioni e la API Fujitsu Graphics.

 

Al momento sono disponibilicampionature del chip, mentre la produzione a volume è prevista per il quartotrimestre del 2007.

 

Note

 

ARM926EJ-S e Jazelle sono marchi omarchi registrati di ARM Limited. Altri nomi di aziende e prodotti citati sonomarchi o marchi registrati appartenenti ai rispettivi proprietari.

 

Informazioni suFujitsu Microelectronics Europe

 

Fujitsu Microelectronics Europe(FME) è uno dei maggiori fornitori di semiconduttori. La società offresoluzioni avanzate di sistema per i mercati automotive, TV digitale, telefoniamobile, networking e per applicazioni industriali. Gli ingegneri che lavoranonei centri di progettazione dedicati ai microcontroller, controller grafici, aiprodotti mixed-signal, wireless, IC multimedia e ai prodotti ASIC operano astretto contatto con i team di marketing e vendita di tutta Europa per aiutarei clienti a soddisfare le proprie esigenze di sviluppo sistemistico.

Questo approccio è supportato da unampio spettro di dispositivi avanzati a semiconduttore, di IP e di blocchicostruttivi.

Per ulteriori informazioni visitateil sito web Fujitsu Microelectronics Europe all’indirizzohttp://emea.fujitsu.com/microelectronics.

 

SMSC

 

Molte delle società tecnologiche dimaggiore successo a livello mondiale si affidano a SMSC quale fonte disoluzioni di sistema basate su semiconduttori incorporanti tecnologieanalogiche, digitali e mixed-signal. Forte di una vasta proprietàintellettuale, di una notevole expertise nell'integrazione e di unainfrastruttura globale completa, SMSC è perfettamente in grado di risolvere lesfide progettuali più complesse e fornire ai clienti vantaggi decisivi intermini di performance, ingombri, costi e time-to-market. Il focus applicativodi SMSC è rivolto a mercati verticali quali l'elettronica consumer, i sistemidi infotainment a bordo auto, i PC e le installazioni industriali. La Società ha stabilito unasolida leadership nei mercati di riferimento attraverso l'offerta di soluzioniper applicazioni specifiche quali controller di sistema mixed-signal,infrastrutture Ethernet non PCI, reti ARCNET e MOST e sistemi Hi-Speed USB.

 

SMSC ha sede a Hauppauge, nelloStato di New York, con in Nordamerica, Asia ed Europa. I centri di progettazionesi trovano in Arizona, New York, Texas e a Karlsruhe. Maggiori informazionisono disponibili all'indirizzo: www.smsc.com.

 

SMSC e MOST sono marchi registratidi Standard MicroSystems Corporation.

 

Sergio Ramera
Seigradi
Via Archimede 6 – 20129 Milano – Italy
Tel.       +39.02.54020230
Fax       +39.02.54020222
sergio.ramera@seigradi.comwww.seigradi.com

_____________________________________________________________________________________________________________________
Avviso sulla tutela di informazioni riservate.
Questo messaggio potrebbe contenere informazioni di carattere estremamenteriservato e confidenziale. Qualora non foste i destinatari, vogliateimmediatamente informarci con lo stesso mezzo ed eliminare il messaggio, congli eventuali allegati, senza trattenerne copia. Qualsivoglia utilizzo nonautorizzato del contenuto di questo messaggio costituisce violazionedell'obbligo di non prendere cognizione della corrispondenza tra altrisoggetti, salvo più grave illecito, ed espone il responsabile alle relativeconseguenze civili e penali.

Copyright notice /Confidentiality notice.
This message maycontain information which is confidential or privileged. If you are not theintended recipient, please advise the sender immediately by reply e-mail anddelete this message and any attachments without retaining copy. Anyunauthorized use of the content of this message is a breach of your duty torespect the confidentiality of the correspondence between other persons and canexpose the responsible party to civil and/or criminal penalties, and mayconstitute a more serious offence.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl