Brain Force acquisisce SolveDirect

14/feb/2008 13.49.00 M&CM Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 
                                                                                                                    Comunicato Stampa
 
 
 

BRAIN FORCE acquisisce SolveDirect e amplia l’offerta

per il Service Desk Management

 

Le soluzioni SolveDirect di Help Desk e Trouble Ticketing Management sono disponibili anche in modalità “Software as a Service” e garantiscono la piena compatibilità ITIL

 

Milano, 14 febbraio 2008 - Brain Force Holding ha annunciato l’acquisizione di SolveDirect, società specializzata nelle soluzioni Web-based di Help Desk e Trouble Ticketing Management.

L’operazione rafforza l’offerta di Brain Force Italia nell’ambito dell’IT Service Management, consentendole di mettere a disposizione anche delle aziende italiane soluzioni e servizi innovativi, compatibili con lo standard ITIL (IT Infrastructure Library) e disponibili in modalità “Software as a Service”. Con l’acquisizione di SolveDirect, Brain Force Italia è in grado di distribuire, implementare ed integrare una gamma completa di soluzioni per il Service Desk Management & Trouble Ticketing.

 

In particolare, Brain Force aggiunge al proprio portafoglio novità come ServiceDesk SD2, una soluzione integrata e on demand per l’Help Desk Service Management, e SD.bridge, un’esclusiva piattaforma per l’interconnessione, attraverso un’unica interfaccia, di diversi sistemi di Help Desk, che permette di mettere in comunicazione clienti e fornitori di servizi, ottimizzando la gestione di infrastrutture anche particolarmente complesse e articolate con un maggior controllo e una riduzione dei costi. L’offerta SolveDirect è completata da SD.Cube, piattaforma Web-based per il service management che si rivolge ai fornitori di servizi on demand. Tra le aziende che hanno adottato le soluzioni SolveDirect, figurano realtà come BMW, Bosch e Lufthansa.

 

Help Desk rapido e flessibile

In un contesto economico sempre più competitivo, la capacità di rispondere tempestivamente e con efficacia alle richieste di assistenza dei clienti e di risolvere i problemi in modo altrettanto rapido, non è solo una questione tecnica, ma incide direttamente sull’operatività dell’azienda e, quindi, sul suo stesso business. La tecnologia SolveDirect risponde a questa esigenza supportando l’intero processo di gestione del servizio interno all’azienda e verso i fornitori esterni, con funzionalità complete che risolvono le problematiche più complesse e coprono le molte fasi del processo di Trouble Ticketing.

 

Un punto di forza riconosciuto delle soluzioni SolveDirect di Brain Force è rappresentato dalle avanzate e complete funzionalità di workflow cross-aziendale, che permettono di integrare ed automatizzare la gestione del flusso delle informazioni e le autorizzazioni lungo tutte le fasi del processo, dal primo contatto all’apertura del ticket, fino alla risoluzione del problema, offrendo inoltre la possibilità di personalizzare il workflow stesso secondo le esigenze particolari di ogni realtà.

 

La possibilità di acquistare e utilizzare le soluzioni nella forma del “Software as a Service” costituisce un indubbio vantaggio per il cliente, che non ha la necessità di installare alcun software su propri sistemi e beneficia di un servizio Web erogato direttamente dai server Brain Force, con notevoli risparmi in termini di risorse interne e di tempi necessari per l’implementazione. Dotate di interfaccia web completamente personalizzabile e utilizzabile dai browser standard, le soluzioni SolveDirect sono Multi Language e, soprattutto, supportano implementazioni Multi Canale dei sistemi di Help Desk (voce, web, email, sms, fax, dispositivi mobile).

 

Semplificare i sistemi più complessi

Se l’Help Desk è un servizio essenziale per la continuità operativa e per la stessa competitività, la sua gestione può rivelarsi particolarmente complessa quando, oltre al sistema interno dell’azienda cliente cui si rivolgono gli utenti finali, sono coinvolti anche quelli dei service provider esterni.

SD.Bridge, che dispone di oltre 100 connettori tra prodotti standard (ad esempio, Remedy, Peregrine, SAP, Altiris ecc.), automatizza completamente lo scambio di dati tra tutti i soggetti coinvolti, semplificando i processi e accelerando i tempi di risposta e di soluzione dei problemi.

 

Con il suo approccio integrato end-to-end, copre tutti gli aspetti operativi e gestionali del processo, gestendo completamente le richieste di servizio, anche verso i fornitori esterni, e affrontando tutte le problematiche di Trouble Ticketing e di Change Management. Una volta aperto il ticket, il sistema gestisce le procedure di escalation ai diversi livelli di assistenza e permette di tracciare costantemente tutte le operazioni eseguite nonché di generare report e statistiche per analizzare i risultati degli interventi effettuati in base a indicatori delle performance.

 

 E’ inoltre possibile costruire una Knowledge Base aziendale che raccolga in forma strutturata i dati sullo “storico” delle attività svolte, mettendo così a disposizione degli operatori un ampio repertorio di informazioni sulle problematiche più comuni e sulle procedure di ripristino, per facilitare una rapida risoluzione dei ticket. Il sistema gestisce in modo completo i Service Level Agreement (SLA), tenendo sotto controllo i molteplici elementi che incidono sui livelli di servizio concordati. In questo modo, permette di ottimizzare i tempi e le risorse necessarie per rispettare gli impegni assunti nei confronti dei clienti.

 

“Con l’acquisizione di SolveDirect, Brain Force Italia completa il proprio portafoglio nell’IT Service Management confermandosi un punto di riferimento per tutte le aziende alla ricerca di Soluzioni di Trouble Ticketing flessibili e complete”, ha dichiarato Gilberto Cassarini, Technology Solutions Director di Brain Force Italia. “Alle imprese italiane offriamo, tra l’altro, la possibilità di testare le potenzialità e i vantaggi di SD.Bridge, che è già stato scelto da realtà del calibro di BMW, Bosch e Lufthansa, realizzando un progetto pilota che non ha alcun impatto sull’infrastruttura esistente”.

 

Maggiori informazioni su SolveDirect e sulla sua offerta sono disponibili all’indirizzo: www.solvedirect.com

 

BRAIN FORCE Holding AG vanta oltre 20 anni di esperienza sul mercato europeo delle soluzioni e dei servizi IT, con importanti clienti in tutti i settori. Fondata nel 1983, BRAIN FORCE ha la sede centrale a Vienna ed è attualmente presente in sette paesi europei con 13 filiali e circa 1200 dipendenti. L’azienda ha chiuso l’esercizio 2006 con un fatturato di 88,53 milioni di Euro, un EBITDA di 6,51 milioni e un EBIT di 2,92 milioni. www.brainforce.com

BRAIN FORCE S.p.A fa parte del gruppo BRAIN FORCE Holding AG, una delle principali società di software e servizi a livello europeo. BRAIN FORCE Italia opera dal 1986 come System Integrator, sviluppando esperienze significative e competenze riconosciute sul mercato per soluzioni infrastrutturali multipiattaforma, soluzioni di Storage Consolidation & Virtualization, soluzioni di Disaster Recovery &  di Business Continuity. Inoltre BRAIN FORCE Italia ha sviluppato esperienze significative ed ha una riconosciuta competenza anche su Microsoft Dynamics, per il quale offre soluzioni integrate ERP e CRM con Dynamics AX, Dynamics NAV e Dynamics CRM. La sua offerta di soluzioni gestionali comprende anche l’ERP di ultima generazione Visual SPACE. E’ inoltre partner Microsoft con competenze su Information Worker Solutions, Networking Infrastructure Solutions, Advanced Infrastructure Solutions e Learning Solutions. BRAIN FORCE Italia nel 2007 ha realizzato un fatturato di oltre 26,8 milioni di euro. Ha sede legale a Milano ed è presente sul territorio nazionale con la sede operativa di Milano (Cologno Monzese) e con filiali a Roma e a Padova, dispone di uno staff di oltre 340 persone, e annovera tra i propri clienti alcune delle principali aziende italiane. www.brainforce.it

Per ulteriori informazioni:    

Claudio de Tisi                                      Marco Gavazzi

BRAIN FORCE S.p.A.                          M&CM - Partner Eurocom Worldwide

Via A. Volta, 16                                     Via Borsieri, 32

20093 Cologno M. (MI)                         20159 Milano

Tel. 02 23162210                                  Tel. 02 68821618

E-mail: claudio.detisi@brainforce.it            E-mail: m.gavazzi@mecm.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl