Comunicato stampa: Nice SpA sponsorizza il progetto "Atrecentosessantagradi"

05/giu/2008 11.20.00 Elisa Chies Nice SpA Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Promosso dall’Azienda U.l.s.s. n. 9, con il patrocinio della Provincia di Treviso e del Comune di Treviso

 Nice SpA sponsorizza il progetto “Atrecentosessantagradi”

alla scoperta delle capacità delle persone con disabilità

 

Attraverso una serie di originali percorsi artistico - creativi aperti al pubblico a partire dal mese di giugno

                                               

Oderzo, 4 giugno 2008 - A giugno a Treviso partirà “ATRECENTOSESSANTAGRADI, Programma colorato per capi resistenti e delicati”, il nuovo progetto - promosso dall’Azienda U.l.s.s. n. 9 e realizzato con la collaborazionedi Nice SpA - che vedrà protagoniste le persone con disabilità attraverso una serie di originali percorsi che spazieranno dal teatro alla danza, dalla fotografia alla pittura, al video, fino all’artigianato.

Oltre a favorire e potenziare i percorsi artistico - creativi dei partecipanti, il progetto “ATRECENTOSESSANTAGRADI” mira soprattutto a far conoscere e comprendere al grande pubblico le capacità delle persone con disabilità, contribuendo, in tal modo, a favorirne una reale integrazione. Per assicurarsi il massimo della visibilità, i lavori realizzati nell’ambito del progetto varcheranno i confini dei circuiti abitualmente riservati agli addetti ai lavori, arrivando invece a toccare tutte le più importanti piazze, teatri, musei e gallerie d’arte di Treviso.

Con il contributo di numerosi artisti professionisti, il programma di “ATRECENTOSESSANTAGRADI” prevede, già a partire dai primissimi giorni, una ricca serie di appuntamenti. Solo per citarne alcuni: martedì 3 giugno, ad aprire i lavori saranno la performance di teatro e danza “Loto - Dal fango dello stagno sboccia candido” e la mostra fotografica “Con i nostri occhi - Ritratti e autoritratti” all’interno dello Spazio Paraggi, oltre ai set fotografici mobili “Lavori incorso…Scusate il disagio stiamo fotografando per voi” in Piazza Ancilotto. Si proseguirà, mercoledì 4 giugno, con la mostra fotografica tattile “Paesaggi di sensi”, le mostre pittoriche “Segni particolari” e “L’isola dei colori” presso il Museo Santa Caterina; giovedì 5 giugno, il laboratorio teatrale aperto “Le porte delsogno” presso lo Spazio Paraggi e lo spettacolo “Iconostasi” al Teatro Sociale. Chiuderà questi primi incontri, venerdì 6 giugno, lo spettacolo teatrale “Giulietta e Romeo” presso il Teatro Sociale.

“ATRECENTOSESSANTAGRADI” nasce dalla collaborazione tra pubblico e privato. Per Nice SpA - azienda di riferimento nel mondo per la tecnologia e il design per l’Home Automation - questa iniziativa si inserisce nel contesto più ampio del “Nice F.e.e.l.” (“For everyone everywhere liberty”), il progetto ideato e realizzato dall’azienda trevigiana, per promuovere tutte quelle attività che consentono maggiore libertà di movimento, di espressione e autonomia anche a chi ha esigenze particolari, come le persone con disabilità e gli anziani.

“Siamo lieti di poter contribuire a importanti iniziative, come questa, che permettono di sensibilizzare l’opinione pubblica su temi socialmente rilevanti” - dichiara Lauro Buoro, Presidente e Amministratore Delegato di Nice SpA. “Il progetto ‘ATRECENTOSESSANTAGRADI’ si coniuga perfettamente con lo spirito che da sempre anima l’attività imprenditoriale di Nice: migliorare la qualità della vita delle persone, semplificando i movimenti di ogni giorno, grazie all’offerta di una gamma completa di prodotti intelligenti e semplici da usare” - aggiunge Buoro.

Nice infatti ha innovato il settore introducendo nuovi meccanismi di sblocco semplificato, tasti di comando più grandi e di facile utilizzo, materiali antiurto, indicazioni facilmente visibili e semplici istruzioni stampate o animate, con l’obiettivo di allargare e rendere accessibili i vantaggi dei sistemi di automazione anche al pubblico delle persone che presentano difficoltà motorie e deficit di forza.

La collaborazione tra Nice e l’Azienda U.l.s.s. n. 9 è nata nel 2006 con “Qualcosa di Diverso”, l’iniziativa che ha visto lavorare fianco a fianco persone con disabilità e studenti di scuole medie e superiori per la realizzazione di alcune opere pittoriche incentrate sul tema della“diversità”.

“ATRECENTOSESSANTAGRADI” propone un calendario ricco di eventi anche per il mese di ottobre.

Per saperne di più sui singoli appuntamenti previsti per i mesi di giugno e ottobre 2008 visita ilsito www.servizisociali.ulss.tv.it e www.niceforyou.com.

Fondata agli inizi degli anni ’90 e quotata sul Mercato Telematico Azionario - Segmento STAR organizzato e gestito da Borsa ItalianaS.p.A. -, Nice S.p.A. è attiva nel settore dell’Home Automation e progetta, produce e commercializza sistemi per l’automazione di cancelli, porte da garage, barriere stradali, tende, tapparelle e solar screen per edifici residenziali, commerciali e industriali e, dal 2008, anche sistemi d’allarme wireless. In particolare, i prodotti Nice si caratterizzano per coniugare innovazione tecnologica e design. Con 165,2 milioni di Euro di fatturato nel 2007, Nice esporta i propri prodotti in oltre 100 Paesi realizzando oltre l’80% dei propri ricavi consolidati all’estero.

 

 Per ulteriori informazioni:

 Community - Consulenza nella comunicazione

Giuliano Pasini - 0422 416111

giuliano.pasini@communitygroup.it

Giovanna Benvenuti - 0422 416109

giovanna.benvenuti@communitygroup.it

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl