[PR] Rilasciato OpenOffice.org 3.0.1 in italiano

02/feb/2009 12.36.33 Italo Vignoli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Trieste, 2 febbraio 2009 - L'Associazione PLIO, Progetto Linguistico Italiano OpenOffice.org, annuncia il rilascio di OpenOffice.org 3.0.1 in lingua italiana, la versione di manutenzione che risolve i problemi - nella maggior parte dei casi di piccola entità - della versione 3.0, e migliora due funzionalità con l'introduzione di un supporto più efficiente per i correttori grammaticali e l'aumento del numero dei termini gestiti dai dizionari personali, che arriva a 30.000. Inoltre, nella versione per MacOS X migliora in modo significativo la gestione delle font.



OpenOffice.org 3.0.1 è disponibile agli indirizzi http://it.openoffice.org/download/ per le versioni in lingua italiana e http://download.openoffice.org per tutte le altre versioni linguistiche, che sono più di 90. Per chi vuole utilizzare OpenOffice.org in più versioni linguistiche, è sufficiente scaricare solamente i "language pack" e selezionarli tra le opzioni per modificare la lingua dell'interfaccia e dei dizionari per il controllo ortografico.



La prossima release di OpenOffice.org, la versione 3.1, conterrà una lunga serie di funzionalità completamente nuove e sarà disponibile tra la fine del mese di marzo e l'inizio del mese di aprile. La comunità OpenOffice.org adotta ormai da alcuni anni un ciclo di rilascio semestrale per le nuove versioni e trimestrale per quelle di manutenzione.



OpenOffice.org in lingua italiana è stato scaricato 2.650.000 volte nel corso degli ultimi quattro mesi, dal 1 ottobre al 31 gennaio, a una media superiore a 22.000 download al giorno: questo conferma il successo della versione 3.0, annunciata il 13 ottobre. Se l'andamento verrà confermato anche nei prossimi mesi, alla fine del 2009 il numero totale dei download potrebbe superare gli 8 milioni.



Link Utili



Associazione PLIO: http://www.plio.it

OpenOffice.org 3.0 in italiano: http://it.openoffice.org/download/

Guida a OOo 3.0 in inglese (PDF): http://tinyurl.com/GuideOOo30

Modelli in Italiano: http://wiki.services.openoffice.org/wiki/IT/Modelli

FAQ su OOo dal Newsgroup Italiano: http://tinyurl.com/OOoITFAQ

OpenOffice.org nelle altre lingue: http://download.openoffice.org

Estensioni per OOo: http://extensions.services.openoffice.org



L’Associazione PLIO, Progetto Linguistico Italiano OOo, raggruppa la comunità italiana dei volontari che sviluppano, supportano e promuovono la principale suite libera e open source per la produttività negli uffici: OpenOffice.org. Il software usa il formato dei file Open Document Format (standard ISO/IEC 26300), legge e scrive i più diffusi tra i formati proprietari, ed è disponibile per i principali sistemi operativi in circa 100 lingue e dialetti, tanto da poter essere usato nella propria lingua madre da più del 90% della popolazione mondiale. OpenOffice.org viene fornito con la licenza GNU LGPL (Lesser General Public Licence) e può essere utilizzato gratuitamente per ogni scopo, sia privato che commerciale.



PLIO, Progetto Linguistico Italiano OpenOffice.org: http://www.plio.it. Vola e fai volare con i gabbiani di OpenOffice.org: usalo, copialo e regalalo, è legale!



--



Italo Vignoli per Associazione PLIO

tel 348.5653829 - ufficiostampa@plio.it





blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl