Prince2, Project Management e Neofiti

02/feb/2009 21.07.59 www.righetconsult.com Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Lugano, 02.02.2009

 

 

Da un certo punto di vista è meglio un neofita interessato al Project Management di una persona che magari ha una percezione sbagliata.

 

La prima cosa da fare in un progetto è il Business Case ... o  meglio lo è in Prince2 che è una metodologia di project management pratica ed incentrata sul prodotto.

Il Business Case viene continuamente rivalutato, perché contiene le ragioni del progetto, i benefits, gli obiettivi, ecc.

Se, in qualsiasi momento, il BC non fosse più valido, bisogna decidere cosa fare.

 

Anche le modalità operative dovrebbero essere stabilite nelle fasi iniziali del progetto ("Project Approach").

 

Se viene "assegnato" un progetto, è consigliabile discuterlo comunque, nonché discutere le responsabilità di chi lo affida e le proprie. Sennò ci saranno sempre problemi, incomprensioni, problemi con le risorse ecc.

Ad esempio, l´esecutore potrebbe proporre un Business case od un Project Approach e discuterlo.

 

Queste sono solo alcune idee mutuate da Prince2, ma non c´è nulla di complicato anche per un neofita. Anzi, un neofita non ha pregiudizi.

 

 

www.righetconsult.com

Basati a Lugano, stiamo incrementando la nostra attività in Italia, con particolare riguardo per: Milano, Padova, Roma, Vicenza, Verona, Treviso, Venezia.

Vengono forniti servizi di: Project management e Prince2, Training, Organizzazione aziendale, Sviluppo organizzativo, Coaching, Strategia, PNL.

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl