"Safer Internet Day 2009" - I consigli Trend Micro per la sicurezza online dei più giovani

10/feb/2009 13.19.45 M&CM Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

                                                                                    Comunicato stampa

 

 

 

“Safer Internet Day 2009”: i consigli Trend Micro

per la sicurezza online di bambini e ragazzi

 

In occasione della giornata mondiale per la promozione di un utilizzo sicuro di Internet e delle nuove tecnologie da parte dei più giovani, Trend Micro ricorda a genitori e insegnanti le regole da seguire per evitare che bambini e ragazzi corrano rischi online

 

 

Milano, 10 febbraio 2009 - Trend Micro, leader globale nella sicurezza dei contenuti Internet, in occasione del “Safer Internet Day 2009” – giornata internazionale lanciata dall’Unione Europea nel 2004 per sensibilizzare i più giovani a un utilizzo responsabile di Internet – richiama l’attenzione dei genitori e degli insegnanti sulle misure da adottare per proteggere i bambini e i ragazzi dai numerosi  pericoli che possono incontrare navigando in Rete.

 

Spesso, per i genitori non è facile dare consigli appropriati ai bambini su come comportarsi in Internet. “In qualità di esperti di sicurezza, riteniamo nostro dovere aiutare i genitori nel difficile compito di educare i propri figli a comportamenti responsabili quando sono online”, commenta Rodolfo Falcone, Country Manager Trend Micro Italy. “Rendere Internet un luogo più sicuro è uno degli obiettivi fondamentali di Trend Micro, impegnata da anni nella messa punto di tecnologie innovative per combattere le minacce informatiche. Ma la tecnologia di per sé non basta: occorre diffondere maggiormente la cultura della sicurezza, specialmente tra i giovani che utilizzano intensamente Internet e le nuove tecnologie. Per questo Trend Micro è impegnata anche in campagne di sensibilizzazione e sta allacciando partnership con organizzazioni internazionali per rendere possibile un uso di Internet senza rischi per gli utenti più giovani”.

 

In particolare, con la campagna “Internet Safety for kids and families”, Trend Micro dà il suo contributo offrendo a genitori ed insegnanti idee e suggerimenti per sensibilizzare i giovani utenti sulle molteplici minacce di Internet. A questo scopo Trend Micro sta collaborando con importanti organizzazioni internazionali come Childnet International, ConnectSafly.org e Common Sense.   Lezioni  e incontri di approfondimento presso le scuole sono strumenti essenziali nel programma di sensibilizzazione di Trend Micro a livello globale. Trend Micro, infatti, supporta scuole e associazioni di insegnanti e genitori mettendo a disposizione – a titolo gratuito – guide alla sicurezza sia in versione cartacea che digitale. Gli esperti Trend Micro inoltre offrono la loro collaborazione partecipando a incontri presso le scuole con interventi di carattere educativo, oppure sono disponibili a formare gli insegnanti stessi, in modo tale che possano trasferire tutte le informazioni necessarie agli alunni.

Le guide in formato digitale possono essere caricate sui siti web delle scuole o scaricate direttamente dal sito www.trendmicro.com/go/safety dove si trovano ulteriori dettagli sul programma Trend Micro.

  

Di seguito riassumiamo i principali suggerimenti Trend Micro per la sicurezza dei bambini online:

 

Osservare e limitare l’utilizzo di Internet: il computer di famiglia dovrebbe essere collocato in un punto della casa ben in vista ai genitori in modo tale che possano controllare il comportamento dei bambini mentre navigano in Internet. A seconda dell’età del bambino è necessario limitare la durata dell’accesso a Internet

 

Parlare dell’uso del Web: soprattutto per i bambini più piccoli Trend Micro raccomanda ai genitori di stilare una lista dei siti preferiti dai loro figli. I genitori dovrebbero visitare questi siti per decidere innanzitutto se sono adeguati all’età dei loro figli.

 

Controllare i contenuti e proteggere i dati: navigare sui siti preferiti dai figli per meglio approfondire gli argomenti trattati e per accertarsi che siano appropriati. I bambini devono essere educati a non diffondere in Rete dati come indirizzi o numeri di telefono.

Mantenere il dialogo: i genitori devono stare in allerta nel caso qualche sconosciuto voglia  mettersi in contatto con i propri figli attraverso Internet. Per tenersi informati sugli inconvenienti che possono capitare a tale proposito, è molto utile condividere le esperienze tra genitori sull’utilizzo di Internet da parte dei figli.

 

Identificare siti Web non sicuri: verificare la sicurezza delle pagine Web visitate con l’aiuto di programmi che permettono di valutarne la reputazione, come ad esempio TrendProtect, in modo tale da bloccare l’accesso a siti Web infetti che distribuiscono malware.

 

Utilizzare filtri URL: le soluzioni di sicurezza come Trend Micro Internet Security 2009 comprendono filtri URL che evitano l’accesso a siti Web con contenuti inappropriati.

 

Aggiornare il software di sicurezza: tenere sempre aggiornato il proprio software di sicurezza per mantenere il proprio PC immune da virus, spam, spyware e altri tipi di malware.

 

 

Per maggiori informazioni sulle minacce attualmente in circolazione visitare il Malware blog a cura dei TrendLabs:  http://blog.trendmicro.com/

 

 

Trend Micro in breve

Trend Micro, leader globale nella sicurezza dei contenuti Internet, è impegnata a rendere più sicuro lo scambio di informazioni digitali sia per le aziende che per gli utenti privati. Pioniere del settore in cui ha sempre svolto un ruolo di avanguardia, Trend Micro promuove lo sviluppo di una tecnologia per la gestione integrata delle minacce in grado di assicurare la continuità operativa e proteggere le informazioni personali e il patrimonio di risorse da malware, spam, fughe di dati e dalle più recenti minacce Web. Per approfondimenti sulle minacce è possibile visitare l’osservatorio TrendWatch all’indirizzo www.trendmicro.com/go/trendwatch

Le soluzioni flessibili di Trend Micro, disponibili in diversi formati, sono supportate 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 da ricercatori esperti nell’analisi delle minacce attivi in tutte le aree geografiche. La gran parte di queste soluzioni sono potenziate da “Trend Micro Smart Protection Network, un’infrastruttura cluod-client di nuova generazione progettata per proteggere i clienti dalle minacce Web. Trend Micro, società multinazionale con quartier generale a Tokyo, commercializza le proprie soluzioni di sicurezza attraverso una rete di business partner presenti in tutto il mondo. Per ulteriori informazioni e per ottenere copie di prova di tutti i prodotti e servizi Trend Micro, visitare il sito Web it.trendmicro-europe.com.

 

Per ulteriori informazioni:

Carla Targa                                           Federica Beretta

Trend Micro                                           M&CM

Tel 02 925931                                       Tel 02 68821.619

carla_targa@trendmicro.it                      f.beretta@mecm.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl