Soluzioni antispam Trend Micro leader in test indipendenti

16/mar/2009 12.29.16 M&CM Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comunicato stampa

 

 

Trend Micro leader nelle soluzioni anti-spam secondo test indipendenti

 

Secondo TrendLabs ogni giorno vengono diffusi 115 miliardi di messaggi spam e il 99% proviene da computer compromessi. Per tutelare il proprio business diventa importante per le aziende adottare soluzioni affidabili. I test condotti da West Coast Labs hanno decretato la leadership

di Trend Micro nel rilevamento dello spam

 

 

Milano, 16 marzo 2009 - Nell'ambito di un test indipendente condotto da West Coast Labs su dieci diversi prodotti anti-spam, entrambe le soluzioni Trend Micro sottoposte a verifica hanno registrato i punteggi più elevati in termini di percentuale di messaggi spam correttamente rilevati. Trend Micro InterScan Messaging Hosted Security ha ottenuto il punteggio più elevato con il 96,71%, subito seguita da Trend Micro InterScan Messaging Security Suite con il 96,48%.

 

Il test si è concentrato di proposito nella verifica delle configurazioni predefinite dai produttori delle varie soluzioni analizzate. I risultati così ottenuti hanno riprodotto fedelmente l'esperienza del cliente nel momento in cui installa per la prima volta il software. Su nessuno dei pacchetti esaminati, infatti,  è stato condotto un training anti-spam. Nonostante entrambi i prodotti di Trend Micro si basino sulle medesime tecnologie anti-spam, Trend Micro fornisce continuativamente aggiornamenti e ottimizzazioni attraverso il proprio servizio hosted, fatto che spiega la più alta percentuale di rilevamenti attestata.  

 

Le due soluzioni fanno parte dell'offerta Trend Micro Enterprise Security, progettata per garantire alle grandi aziende una protezione immediata con una minore complessità di gestione e chiudere la finestra di vulnerabilità prima che avvenga il danno. Dato il drammatico aumento degli episodi di spam negli ultimi due anni, le aziende hanno necessariamente bisogno di una sicurezza proattiva gestibile trasversalmente all'interno dell’intera organizzazione.

 

Il test condotto da West Coast Labs nell'arco di sei giorni ha analizzato le seguenti soluzioni: appliance di Barracuda, Fortinet, IronPort e McAfee; programmi software di Microsoft, Sophos, Symantec, Trend Micro e Websense; l'offerta Software as a Service di Trend Micro.

 

Richard Thomas, Senior Test Engineer di West Coast Labs, ha così commentato i risultati: “In generale entrambe le soluzioni Trend Micro hanno dato prova di percentuali di protezione degli utenti finali superiori rispetto agli altri prodotti esaminati”.

 

Il volume dello spam è destinato a crescere ulteriormente

 

Secondo TrendLabs ogni giorno vengono diffusi 115 miliardi di messaggi spam; il 99% proviene da computer compromessi, inclusi quelli che effettuano comunicazioni pericolose da e verso utenti remoti. Lo spam è un fenomeno che si basa sui volumi, in quanto più sono i messaggi spam inviati, più aumentano le possibilità che un utente faccia click sul link predisposto. Si tratta di una pratica che non è assolutamente destinata a diminuire, ma che, al contrario, si affiderà sempre più alle tecniche di social engineering per migliorare ulteriormente le percentuali di successo.

 

Affermatosi come uno dei principali mezzi per veicolare e diffondere minacce Web a tecnica mista, lo spam si è via via affermato negli anni fino a diventare la minaccia Internet preponderante negli Stati Uniti, colpiti per il 22,5% di tutto lo spam, mentre l’ Europa è divenuta il continente maggiormente interessato da questo fenomeno. Per diversi anni gli allegati diffusi tramite spam hanno infettato milioni di utenti, arrivando a registrare nel 2008 un sensazionale aumento dei messaggi spam basati su tecniche di social engineering, frutto del lavoro di tanti cybercriminali impegnati nella ricerca di metodi innovativi e distruttivi per colpire nuove vittime e accrescere i guadagni. Per le imprese bloccare lo spam diventa quindi una questione essenziale in un'ottica di salvaguardia della sicurezza delle reti corporate e di protezione delle informazioni di business essenziali.

 

Trend Micro InterScan Messaging Security Suite mette a disposizione una serie completa di funzioni per la protezione da spam, phishing, malware e virus, oltre al filtraggio flessibile dei contenuti basato su policy e strumenti di semplice utilizzo che permettono il monitoraggio e il controllo del traffico SMTP e POP3 a livello di gateway dei messaggi. Integrata con Trend Micro Email Encryption Gateway, la suite protegge dalla perdita di proprietà intellettuale e di informazioni confidenziali; inoltre minimizza la congestione del traffico sul server contribuendo alla maggiore produttività dei dipendenti. InterScan Messaging Security fa leva su Trend Micro Control Manager, uno strumento di gestione indipendente dalla piattaforma in grado di fornire aggiornamenti centralizzati, reporting consolidati e funzioni di configurazione da remoto.

 

Trend Micro InterScan Messaging Hosted Security, la soluzione hosted per la sicurezza email, blocca spam, virus, spyware, phishing e altre minacce legate alla posta elettronica prima che queste raggiungano la rete aziendale, aiutando così le aziende a ottimizzare l'impegno dello staff IT, la produttività degli utenti finali, la larghezza di banda e lo storage del server di posta; inoltre, essendo una soluzione hosted, non richiede l'installazione né la manutenzione di hardware o software. Il team globale di esperti Trend Micro si occupa di gestire hotfix, patch, aggiornamenti e ottimizzazioni applicative al fine di garantire costantemente sicurezza e prestazioni efficienti.

 

Trend Micro Smart Protection Network: un valore dimostrato da terze parti 

 

Nell'ambito di un test differente, realizzato dal laboratorio indipendente Cascadia Labs, Trend Micro ha ugualmente superato i concorrenti McAfee, IronPort, Websense, Blue Coat e SurfControl per quanto concerne la capacità di bloccare URL pericolosi associati a minacce Web. Grazie alla tecnologia di reputazione Web sviluppata da Trend Micro, parte di Trend Micro Smart Protection Network, la protezione fornita dalla soluzione ha superato dell'11% quella raggiunta dal più diretto competitor. 

 

Inoltre, secondo uno studio recente, Trend Micro Smart Protection Network ha permesso di ridurre fino al 75% le chiamate al supporto clienti per i casi di malware. Basata su un'architettura di sicurezza cloud-client progettata per bloccare le minacce Web, Trend Micro Smart Protection Network garantisce una protezione istantanea in tempo reale utilizzando un approccio più intelligente rispetto ai più tradizionali metodi di difesa.

 

Metodologia

 

West Coast Labs si è avvalsa del proprio live di distribuzione dello spam su tutti i prodotti esaminati affinché ciascuna soluzione esaminata potesse ricevere i medesimi messaggi mail. I test sono stati realizzati nell'arco di sei giorni.

 

Per consultare il riepilogo del report di West Coast Labs è possibile visitare l'indirizzo http://go.trendmicro.com/antispamreport

 

Trend Micro aiuta le aziende nella scelta delle soluzioni che più corrispondono alle loro esigenze con un semplice test online disponibile all'indirizzo http://recommender.trendmicro-europe.com/

 

West Coast Labs

 

Parte di Haymarket Media Group, West Coast Labs (WCL) è una società specializzata nelle verifiche funzionali, nella convalida delle prestazioni e nell'attribuzione della certificazione Checkmark per i prodotti e i servizi destinati alla sicurezza nel settore informatico. Basati su tecnologie e attrezzature di test avanzate certificate ISO17025 nel Regno Unito, negli Stati Uniti e in India, i servizi West Coast Labs e il Checkmark Certification System vengono utilizzati dai più importanti leader globali per creare vantaggio competitivo e per ottenere analisi tecniche mirate inerenti le performance di prodotto.

 

Trend Micro in breve

Trend Micro, leader globale nella sicurezza dei contenuti Internet, è impegnata a rendere più sicuro lo scambio di informazioni digitali sia per le aziende che per gli utenti privati. Pioniere del settore in cui ha sempre svolto un ruolo di avanguardia, Trend Micro promuove lo sviluppo di una tecnologia per la gestione integrata delle minacce in grado di assicurare la continuità operativa e proteggere le informazioni personali e il patrimonio di risorse da malware, spam, fughe di dati e dalle più recenti minacce Web. Per approfondimenti sulle minacce è possibile visitare l’osservatorio TrendWatch all’indirizzo www.trendmicro.com/go/trendwatch

Le soluzioni flessibili di Trend Micro, disponibili in diversi formati, sono supportate 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 da ricercatori esperti nell’analisi delle minacce attivi in tutte le aree geografiche. La gran parte di queste soluzioni sono potenziate da “Trend Micro Smart Protection Network, un’infrastruttura cluod-client di nuova generazione progettata per proteggere i clienti dalle minacce Web. Trend Micro, società multinazionale con quartier generale a Tokyo, commercializza le proprie soluzioni di sicurezza attraverso una rete di business partner presenti in tutto il mondo.

Per ulteriori informazioni e per ottenere copie di prova di tutti i prodotti e servizi Trend Micro, visitare il sito Web it.trendmicro-europe.com.

 

 

Per ulteriori informazioni:

Carla Targa                                           Federica Beretta

Trend Micro                                           M&CM

Tel 02 925931                                       Tel 02 68821.619

carla_targa@trendmicro.it                      f.beretta@mecm.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl