"A mani libere": le etichette intelligenti di X-ident technology assicurano la massima libertà di movimento

"A mani libere": le etichette intelligenti di X-ident technology assicurano la massima libertà di movimentoLa tedesca X-ident technology GmbH equipaggia i visitatori e lo staff della fiera Omat+VoiceCom di Milano con i suoi badges "intelligenti" funzionanti in tecnologia RFID

16/lug/2004 14.28.39 Raffaella Nardi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comunicato stampa
per immediata pubblicazione

"A mani libere": le etichette intelligenti di X-ident technology assicurano la massima libertà di movimento
La tedesca X-ident technology GmbH equipaggia i visitatori e lo staff della fiera Omat+VoiceCom di Milano con i suoi badges "intelligenti" funzionanti in tecnologia RFID

Cantù  14.07.2003- X-ident technology GmbH ha liberato i visitatori e lo staff della manifestazione Omat+VoiceCom 2004 dall'impaccio di dover esibire il biglietto d'entrata per accedere al centro congressi Milanofiori.  L'azienda tedesca, leader nel settore delle etichette intelligenti funzionanti  in tecnologia RFID ha infatti dotato il pubblico, gli organizzatori ed i relatori accorsi alla manifestazione svoltasi a Milano nei giorni 30 marzo-1° aprile scorsi, dei propri badges "intelligenti". Le etichette intelligenti hanno sostituito i classici biglietti facilitando l'identificazione del pubblico e degli addetti ai lavori alle porte d'ingresso. I varchi,  opportunamente dotati di lettori ed antenne hanno permesso l'accesso veloce e sicuro di quasi 3000 partecipanti eliminando il bisogno di cercare affannosamente il biglietto spesso ben occultato nel disordine di borse, tasche e portafogli. Le informazioni rilevate al momento dell'ingresso sono state poi elaborate da uno speciale software per la visualizzazione dei dati statistici relativi al numero di visitatori e alla loro distribuzione per area espositiva e congressuale nei vari momenti della giornata.

La manifestazione Omat+VoiceCom 2004, giunta quest'anno alla sua quattordicesima edizione è un evento di grande rilievo interamente accentrato sulle soluzioni per l'ufficio digitale che si rivolge ai manager dell'impresa pubblica e privata. La novità dell'edizione 2004 è stata l'introduzione di una sezione dedicata alla tecnologia RFID che ha visto la partecipazione attiva delle maggiori aziende operanti in questo settore.
X-ident technology ha partecipato all'evento in veste di relatore. L'azienda è stata rappresentata dall'Ing. Lorenzo Castelli, Sales Manager per l'area mediterranea nonché direttore responsabile della filiale italiana recentemente aperta a Cantù (Como). Nel suo intervento Castelli è entrato nel dettaglio del processo di produzione di un biglietto o di un adesivo "intelligente", dotato di un chip e di un'antenna, il transponder, in grado di inviare segnali al lettore in radiofrequenza a 13.56 MHz. Castelli ha anche enfatizzato il rapporto qualità-prezzo di questa tecnologia passando in rassegna diverse metodologie e tecniche ed offrendo una panoramica sulle diverse generazioni di chips, nonché accennando alle tematiche dell'UHF sia per il mercato americano a 915 MHz sia a quello europeo a 868 MHz ..

Con una affluenza di circa 3000 visitatori in due giorni, l'evento Omat+VoiceCom ha confermato anche stavolta il successo delle passate edizioni. In particolare la sezione dedicata alla tecnologia RFID ha registrato un numero molto alto di visitatori estremamente interessati alle potenzialità ed allo status quo della tecnologia.  L'esito estremamente positivo di tale evento è innanzi tutto da attribuirsi ai relatori che hanno portato alla luce i temi maggiore attualità nel campo della tecnologia RFID, ovvero il problema della standardizzazione con particolare attenzione a quello che sta accadendo al momento con l'iniziativa di standardizzazione internazionale EPC. Le presentazioni hanno altresì toccato lo spinoso tema della privacy in risposta alle molte polemiche sollevate dalla tecnologia RFID applicata  ai beni di consumo quotidiano, agli indumenti ed in tutte le possibili applicazioni pensate per ovviare al crimine della contraffazione.


Qualcosa al riguardo di X-ident technology GmbH
X-ident technology GmbH fa parte del gruppo austriaco Trierenberg, una delle maggiori Holding a livello mondiale nel settore della produzione di carta da sigarette. X-ident technology è specializzata nell' ideazione, progettazione e creazione di etichette "intelligenti" con all'interno un circuito integrato e relativa antenna.  Il ventaglio di prodotti offerti da X-ident technology spazia dalle etichette cartacee e plastiche, alle carte flessibili a svariate fogge di biglietti per i più disparati ambiti di utilizzo. Le etichette intelligenti di  X-ident technology vengono commercializzate con il nome di IQ-Paper®'. Esse vengono utilizzate per il controllo accessi, per la tracciabilità dei prodotti nei procedimenti industriali, per ottimizzare la gestione dei magazzini e della logistica in genere, per selezionare automaticamente ed identificare merci e prodotti  ed per altre innumerevoli applicazioni.

I prodotti di X-ident technology si caratterizzano per il loro elevato standard qualitativo. L'azienda tedesca che ha fatto del controllo qualità il proprio motto, verifica accuratamente ogni singolo prodotto prima di immetterlo sul mercato. Lo  slogan "soluzioni per sistemi" sintetizza il pensiero che sta alla base del successo imprenditoriale di  X-ident technology. I prodotti per l'identificazione "intelligente" vengono ideati da un team formato da ingegneri con profondo know-how nel campo della tecnologia RFID e da esperti del settore della carta. X-ident technology offre alla propria clientela un servizio di consulenza globale, raccomandando i fornitori più adeguati per ciò che riguarda le unità di lettura, le stampanti, i software e l'integrazione di sistema. Attualmente X-ident technology dispone di una capacità produttiva annua di oltre 80 milioni di etichette elettroniche.
Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito: www.iq-paper.com

IQ-PAPER®
Un sistema basato su tecnologia RFID (identificazione in radio frequenza) consiste di un transponder e di una unità di lettura/scrittura. Entrambi gli elementi racchiudono un circuito integrato (chip) ed un'antenna. L'antenna riceve i dati codificati che vengono salvati dal chip. L'unità di lettura/scrittura rilascia un segnale che induce la risposta del transponder, trasferendo il suo proprio segnale che contiene le informazioni codificate. Il segnale del transponder viene decodificato nell'unità di lettura/scrittura per poter essere trasferito in altra sede (ad esempio ad un computer centrale) ed ivi ulteriormente elaborato. Nei comuni sistemi RFID (sistemi passivi privi di batteria), la distanza di lettura arriva fino ad un metro.
La gamma IQ-Paper® di X-ident technology rappresenta l'assoluto 'state of the art' in fatto di tecnologia RFID. I prodotti della linea IQ-Paper® funzionano in base alla tecnologia 13.56 MHz di Texas Instruments (Tag-itTM), Philips Semiconductors (I-codeTM), Inside (PicotagT), Infineon (my-dT) e altri ancora, nonché a quella a 915MHz  e 868MHz. I vantaggi offerti dall'utilizzo degli IQ-Paper® sono molteplici: le etichette intelligenti non necessitano di essere collocate in linea visiva diretta per poter essere lette, dispongono di una memoria riprogrammabile che le rende idonee ad essere riutilizzate, possono essere lette simultaneamente con una sola antenna (capacità di anticollisione) e possono essere fabbricate in massa a costi ridotti.
Su richiesta saremo lieti di fornirvi del materiale iconografico.
In caso di citazione redazionale si prega di inviare copia a TEMA AG.
Grazie mille!

Raffaella Nardi

Tema Technologie Marketing AG
Communications to Success

Theaterstraße 74
D-52062 Aachen
Germany
Tel: +49 241-88970-44
Fax: +49 241-88970-42
Mail: nardi@tema.de
Web:  hptt://www.tema.de

Aachen Berlin Dortmund Paris

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl