aglio del nastro per Casa Domotica

aglio del nastro per Casa Domotica Sabato 12 settembre l'inaugurazione della villetta di Pieve di Campi realizzata da Vividomotica in partnership con Area Group Immobiliare.

24/ago/2009 11.46.55 Layout Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Sabato 12 settembre l'inaugurazione della villetta di Pieve di Campi realizzata da Vividomotica in partnership con Area Group Immobiliare.

E' tutto pronto per l'inaugurazione di Casa Domotica, l'abitazione realizzata da Vividomotica in collaborazione con Area Group Immobiliare a Pieve di Campi (PR).

Sabato 12 settembre alle 18 ci sarà la cerimonia ufficiale alla presenza di esponenti del mondo politico, istituzionale e produttivo. Ma già da giovedì è possibile visitare gratuitamente la mono famigliare dotata di tecnologie domotiche di ultima generazione, impianto fotovoltaico e solare termico.

Il progetto nasce dalla volontà di impiegare sistemi innovativi, come gli impianti domotici, per ottenere la massima efficienza della spesa in energia, con effetti positivi dal punto di vista economico, della qualità della vita e dell'ambiente.

Casa Domotica, infatti, non è servita dal gas metano. Per il riscaldamento vengono usate membrane termoelettriche posizionate sotto i pavimenti e in cucina il piano cottura è alimentato da piastre elettriche.
In questo modo non si immettono gas serra nell'atmosfera e si eliminano i rischi e i costi connessi a questo combustibile. Inoltre, i pannelli fotovoltaici sfruttano il sole, un fonte rinnovabile per produrre gratuitamente parte dell'elettricità necessaria al fabbisogno domestico, mentre l'impianto solare termico fornisce l'acqua calda sanitaria.

Ma c'è di più. Illuminazione, riscaldamento, antifurto, videosorveglianza e gestione dei carichi energetici, sono amministrati dalla domotica Easydom, installata da Vividomotica. Da un unico punto tramite un touch screen e un pc media center è possibile controllare e “amministrare” tutta la casa: vala a dire accendere o spegnere le luci, aprire o chiudere i serramenti, avviare la lavatrice, regolare la temperatura e molto altro ancora.
I nuovi impianti elettrici contribuiscono così alla riduzione degli sprechi, a un utilizzo più razionale delle risorse e consentono di risparmiare tempo normalmente impegnato da routine domestiche.

Infine, i consumi energetici di Casa Domotica saranno oggetto di studio e comparazione con un'altra villetta dello stesso complesso residenziale, servita da gas metano e senza impianti domotici.

Per maggiori informazioni oppure per prenotare una visita, ti invitiamo a collegarti al sito www.vividomotica.it


Contatti:
Layoutweb, Layout Advertising Group
Public Relation Department
Simona Bonati
E-mail: bonati@layoutweb.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl