Passaggi eccellenti in aeroporto: Osvaldo sbarca a Fiumicino per vestire giallorosso

25/ago/2011 18.04.55 Phinet Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Aeroporti di Roma, Fabrizio Palenzona, Pablo Daniel Osvaldo, ex Espanyol, nuovo acquisto della Roma, è giunto all'aeroporto Leonardo da Vinci con un volo di linea della Vueling (VY6114) proveniente da Barcellona.

L'accordo per il passaggio dall'Espanyol alla Roma di Osvaldo, attaccante argentino naturalizzato italiano, era stato dato in dirittura d'arrivo dal quotidiano sportivo di Barcellona 'Mundo Deportivo', che aveva parlato del costo totale dell'operazione di 15 milioni fissi più 3 variabili.


Sorridente, una t-shirt bianca, un paio di bermuda di jeans, scarpe da ginnastica, pettinatura alla samurai con i capelli raccolti all'indietro in una sorta di chignon, Osvaldo, insieme con la moglie e la figlioletta di due anni, dopo il breve transito in aeroporto, ha quindi lasciato il Leonardo da Vinci a bordo di un'auto di grossa cilindrata che lo attendeva all'esterno del terminal 1.

Per Osvaldo quella che sta per cominciare è una nuova avventura in Italia, questa volta, però, con la maglia giallorossa. Nel campionato italiano l'attaccante ha infatti già giocato 4 anni dal 2006 al 2010 con Atalanta (serie B), Lecce (B), Fiorentina (A) e Bologna (A).Durante il calciomercato del 2010 Osvaldo è stato poi riscattato dall'Espanyol con il quale ha realizzato 22 gol in 47 partite.


FONTE: Sala stampa Aeroporti di Roma

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl