Le macchine del volo di Leonardo: su Facebook vinci una visita guidata

04/ott/2011 15.36.52 Phinet Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Aeroporti di Roma, guidata da Fabrizio Palenzona, inaugura il 12 ottobre “Il Genio di Leonardo”, la prima esposizione completa della ricostruzione fedele delle macchine da volo e degli strumenti aeronautici dedicata al grande genio italiano. Sulla pagina Facebook dell’Aeroporto Leonardo da Vinci sarà proposto un contest, attivo dal 3 al 11 ottobre, che premierà i vincitori estratti con una visita guidata dell’esposizione in aeroporto.

Proseguono i festeggiamenti dei 50 anni di attività dell’aeroporto internazionale Leonardo da Vinci - Aeroporti di Roma con un’iniziativa mondiale unica nel suo genere:
“Il Genio di Leonardo”, dal 12 ottobre e per sei mesi, la prima esposizione completa della ricostruzione fedele delle macchine da volo e degli strumenti aeronautici dedicata al grande genio italiano.

La nuova Galleria d’Arte dell’Aeroporto Internazionale Leonardo da Vinci, al Terminal 1, esporrà tutti i 21 modelli di macchine del volo e degli strumenti aeronautici realizzati dalla Fondazione Anthropos nei materiali originali legno, metallo e stoffa come dai disegni e dai progetti di Leonardo contenuti nei vari Codici. Tutte le macchine sono a grandezza naturale e presentate da tavole esplicative, realizzate in 6 lingue e dalle copie dei Codici e del disegno di Leonardo.

La Fondazione Anthropos, che espone permanentemente in 7 Paesi nel Mondo, si propone per la prima volta in un aeroporto internazionale.
I visitatori potranno assicurarsi l’esperienza di vivere la mostra nella Multi Media Immersive Gallery, struttura coperta di circa 1.500 mq collocata all’ingresso del Terminal T1, presente per la prima volta presso un aeroporto internazionale, offrirà al pubblico un meraviglioso viaggio – virtuale ma non per questo irreale – attraverso proiezioni multimediali in movimento e statiche, filmati, documentari, commenti audio. Un’immersione totale, di grande suggestione e valore divulgativo, nell’universo del grande genio del Rinascimento italiano. Inoltre, anche questa una novità per un aeroporto, sarà esposto l’Ornitottero verticale, macchina, alta ben 12 metri, che rappresenta l’antesignano leonardesco del moderno elicottero.
Un tema avvincente per l’attualità e le diverse implicazioni culturali, e storico-artistiche, sarà l’esposizione, nel giorno dell’inaugurazione e per tutta la prima settimana della mostra, del ritratto Lucano di Leonardo conosciuto anche come “Ritratto di Acerenza”. Scoperto in Lucania, il dipinto rappresenta una delle ultime incredibili scoperte ed è attribuito ormai da quasi tutti gli studiosi allo stesso Leonardo. Sulla pagina Facebook dell’Aeroporto Leonardo da Vinci sarà proposto un contest, attivo dal 3 al 11 ottobre, che premierà i vincitori estratti con una visita guidata dell’esposizione in aeroporto.

Concepita per festeggiare il 50° anno del “Leonardo da Vinci” la mostra sarà un’occasione per traguardare il futuro sviluppo di tutto il sistema aeroportuale romano, atto imprescindibile per soddisfare la crescente domanda e munire il Sistema Paese di un’efficiente porta d’ingresso al Mediterraneo.

FONTE: Aeroporti di Roma

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl