(12 ottobre 2011–12 aprile 2012), Fabrizio Palenzona, Immersive Gallery esposizione delle macchine del genio al Leonardo da Vinci

(12 ottobre 2011-12 aprile 2012), Fabrizio Palenzona, Immersive Gallery esposizione delle macchine del genio al Leonardo da Vinci.

Persone Fabrizio Palenzona, Leonardo da Vinci, Leonardo
Luoghi Roma, Italia, Acerenza
Organizzazioni Fondazione Anthropos, NASA
Argomenti arte, aeronautica, trasporti

21/ott/2011 11.50.38 Phinet Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Aeroporti di Roma, Fabrizio Palenzona, a partire dal 12 ottobre, presso il Terminal 1 - partenze dell’aeroporto Leonardo da Vinci, la prima esposizione completa delle 21 macchine e degli strumenti per il volo ideati da Leonardo da Vinci e realizzati dalla Fondazione Anthropos nei materiali originali e a grandezza naturale.

Lo spazio dedicato all’evento diventerà una vera e propria Galleria d’Arte permanente che vedrà sfilare nomi e personaggi che hanno fatto grande l’Italia nel mondo. La mostra (12 ottobre 2011–12 aprile 2012) è aperta a tutti, passeggeri e accompagnatori: dalle 08:30 alle 13:30 sarà visitabile da tutte le persone in partenza che avranno superato i controlli di sicurezza; dalle 13:30 alle 17:30 sarà invece aperta a tutto il pubblico.


Ospiti d’eccezione i due astronauti italiani che hanno partecipato all’ultima missione compiuta a bordo dello shuttle Nasa e che, in collegamento con il Quirinale, hanno spiegato la bandiera italiana che il presidente stesso aveva loro consegnato prima della partenza, il giorno di apertura delle celebrazioni nazionali per i 150 anni dell'Unità d'Italia.


La nuova Galleria d’Arte dell’aeroporto internazionale "Leonardo da Vinci", al terminal 1 partenze, esporrà inoltre il ritratto di Leonardo (assicurato per 25 milioni di Euro) - conosciuto come “Ritratto di Acerenza” - e proporrà l’esperienza di vivere, nella Multi Media Immersive Gallery (aperta a tutti con orario 11:30-13:00 e 15:30-17:00), un viaggio di grande suggestione e valore divulgativo, nell’universo del grande genio del Rinascimento. Questa installazione, un vero e proprio museo virtuale, nell’arco dei sei mesi, ne ospiterà diverse altre insieme a mostre.
L’ingresso è gratuito. (Avionews)

FONTE: AvioNews

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl