La polizza RCA e le combinazioni con le garanzie integrative

Nella vasta gamma di prodotti assicurativi delle compagnie esiste un prodotto che si chiama polizza RCA.

12/dic/2011 10.08.45 francesca Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Nella vasta gamma di prodotti assicurativi delle compagnie esiste un prodotto che si chiama polizza RCA. Essa altro non è che un’assicurazione che regola la Responsabilità Civile Auto. Stipularla è diventato obbligatorio per legge in quanto essa consente alla compagnia assicurativa di soddisfare le principali esigenze di protezione e di tutela del proprio cliente durante la conduzione quotidiana del veicolo di sua proprietà.

Come noto la polizza RCA ha, come caratteristica principale, la copertura del patrimonio personale dell’assicurato nel caso di richieste di risarcimento di danni che il cliente  stesse provoca involontariamente a terze persone o cose, con la conduzione del proprio automezzo.

La polizza RCA può essere bene accompagnata da ulteriori garanzie assicurative integrative :  copertura contro i danni ai cristalli, copertura contro i rischi di incendio, copertura contro il furto sul veicolo, e ancora la protezione dei passeggeri trasportati, oppure infine la copertura Kasko che è la più globale e completa offerta assicurativa esistente.

Esistono società assicurative, come Groupama Assicurazioni, che hanno ideato polizze RCA flessibili, cioè assicurazioni in grado di essere cucite a misura di esigenze del cliente. In questo caso ovviamente esiste un lato negativo, cioè il premio assicurativo annuo da pagare avrà costi più elevati rispetto a quelli tradizionali. La possibilità di creare assicurazioni ad hoc è opzionale quindi se il vostro portafoglio non ve lo permette si può tranquillamente optare per una polizza RCA tradizionale.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl