RCA : Responsabilità Civile Auto

14/dic/2011 15.41.39 francesca Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

RCA. Una sigla che molti italiani pronunciano molti italiani nel momento in cui stipulano un assicurazione per la propria auto, ma tutti sanno davvero che cosa è l’RCA?! Esso altro non è un acronimo che indica la Responsabilità Civile Auto ed è una polizza assicurativa obbligatoria per legge. Tutti i mezzi a motore che circolano sul territorio italiano hanno l’obbligo di stipularla in quanto la finalità primaria di questa assicurazione è il garantire il risarcimento danni che si possono provocare a terzi durante la circolazione. La legge che regola l’obbligatorietà dell’Rca Auto è la n° 990 del 24 dicembre 1969 che cita così “I veicoli a motore senza guida di rotaie, compresi i filoveicoli e i rimorchi non possono essere posti in circolazione su strade di uso pubblico o su aree a queste equiparate se non siano coperti secondo le disposizioni della presente legge, dall'assicurazione per la responsabilità civile verso terzi prevista dell’art. 2054 del C.C.”.

Una cosa che tutti devono necessariamente sapere è che sul prezzo della vostra polizza Rca incidono molti fattori:

-       la tipologia del veicolo;

-       l’area geografica di residenza;

-       l’età del guidatore;

-       l’anzianità di patente (anni da cui si detiene la patente di guida);

-       il numero di incidenti stradali;

-       la frequenza di incidenti.

Va detto anche che esistono diversi metodi per calcolare il premio dell’Rca Auto, ma il sistema più diffuso è il bonus-malus, metodo che premia i guidatori virtuosi.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl