Una Porsche Boxter usata?

30/dic/2011 22.03.09 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La Porsche Boxter nasce nei primi anni ’90 dall’idea della casa automobilistica tedesca di recuperare lo spirito di macchine sportive che erano state prodotte in passato e che erano state gloria e vanto del suo parco auto. Messa da parte l’idea di sviluppare una berlina venne realizzato il primo prototipo, ancora sprovvisto di meccanica e propulsore, che fu presentato al Salone dell’Auto di Detroit nel 1993. Dopo 19 anni la Porsche presentava di nuovo un modello totalmente inedito, un roadster sportivo destinato anche ai clienti di fascia media. Proprio da questa volontà e dal motore Boxer, prese il nome la nuova creatura. La prima Boxter uscì nel 1996. Era prodotta a Stoccarda ma, dato l’alto numero di richieste, un successo inaspettato per la casa tedesca, il lavoro di costruzione venne allargato agli stabilimenti della Valmet Automotive in Finlandia. Il modello successivo, denominato 987 venne presentato nel 2004 al Salone dell’Auto di Parigi, mentre nel 2010 venne presenta la Boxter Spider. Se amate quest’auto e avete sempre sognato di possederne una, una buona occasione per ottenere un affare è rivolgervi al mercato dell’usato. Molte auto infatti vengono rivendute dai rispettivi possessori, non tanto perché non in buono stato ma perché è forte l’ansia di comprarne una nuova, perché non si ha spazio per tenerla o semplicemente per noia. Cercate su un motore di ricerca le parole “boxster usato”. Troverete tante offerte che in seguito andranno selezionate. Una volta trovate le migliori, contattate chi ha messo l’annuncio per controllare l’auto dal vivo e per provarla. Nel giro di poco tempo, anche se servirà un po’ di pazienza, troverete l’auto dei vostri sogni.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl