Accordo Autostrade per l' Italia e Adr per uso Telepass al Parking Fiumicino

18/gen/2012 17.37.52 Phinet Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Aeroporti di Roma e Autostrade per l’Italia, con Telepass arrivi prima ovunque, anche negli aeroporti romani. Al via un nuovo servizio per pagare la sosta con Telepass nei parcheggi dell’aeroporto Leonardo da Vinci di Roma – Fiumicino.

Con Telepass si fa prima, anche in aeroporto. Addio ticket, pagamenti e attese alle casse nei parcheggi di Roma-Fiumicino. Ora basta utilizzare le corsie di accesso e di uscita abilitate al Telepass per registrare l’entrata e pagare la sosta con addebito automatico sul conto corrente.
Grazie a Telepass, che conta oggi 7 milioni e mezzo di apparati – ha dichiarato Giovanni Castellucci, amministratore delegato di Autostrade per l’Italia, società che controlla Telepass - Autostrade per l’Italia conferma la propria leadership a livello europeo nell’innovazione tecnologica applicata all’esazione elettronica. Offrire questo servizio in tutti i principali parcheggio italiani è il prossimo obiettivo – aggiunge l’amministratore delegato- perché questo sistema non ha costi aggiuntivi, rappresenta un nuovo e comodo servizio che si aggiunge a quelli già offerti da Telepass, aumenta la soddisfazione dei clienti e rappresenta una significativa rivoluzione nel sistema del pagamento dei parcheggi".


Nell’aeroporto Leonardo da Vinci di Roma-Fiumicino il servizio Telepass è attivo nei parcheggi Easy Parking Multipiano situati in prossimità dei Terminal ai quali sono collegati direttamente grazie a passaggi pedonali sopraelevati.
Aeroporti di Roma, nella sua costante attenzione ai propri clienti - ha dichiarato Lorenzo Lo Presti, amministratore delegato di Aeroporti di Roma, -ha introdotto questa ulteriore novità nel disegno più complessivo di distribuzione e riorganizzazione degli spazi destinati alla sosta e al flusso dei mezzi. Grazie a un piano infrastrutturale che ha richiesto un investimento di due milioni di euro, l’accesso e l’uscita dal Leonardo da Vinci sono oggi più facili e, soprattutto, più fluidi. La nuova segnaletica dei Terminal, il parcheggio gratuito per 30 minuti agli arrivi del T1 e T3 - e l’introduzione di questa collaudata tecnologia sono il “biglietto da visita” che ha accolto nel 2011 gli oltre 2 milioni di utenti dei nostri parcheggi”.


Così, dopo gli scali milanesi di Malpensa e Linate, anche Roma offre questo servizio alla propria clientela. E non finisce qui. Il servizio di pagamento sosta che si avvale della tecnologia Telepass sarà presto esteso ad altri importanti parcheggi italiani, sia aeroportuali che cittadini, e sarà utilizzato anche per nuovi servizi di mobilità.

Ufficio Stampa
Autostrade per l’Italia
ufficiostampa@autostrade.it
06.43632500

Comunicazione Esterna ADR S.p.A.
Adriano Franceschetti
06.6595.7541
ufficiostampa@adr.it

FONTE: Aeroporti di Roma

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl