Fabrizio Palenzona (Adr): Un SMS contro la distrofia di Duchenne.

Fabrizio Palenzona (Adr): Un SMS contro la distrofia di Duchenne.. Aeroporti di Roma, società di gestione degli aeroporti della Capitale, presieduta da Fabrizio Palenzona, anche quest'anno è impegnata su iniziative di solidarietà sociale.

Persone Fabrizio Palenzona, Tim
Luoghi Roma
Organizzazioni Associazione Italiana di Miologia, Parent Project Onlus, Telecom Italia, Vodafone, Wind, Fastweb
Argomenti medicina, anatomia

16/feb/2012 14.47.57 Phinet Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Aeroporti di Roma, società di gestione degli aeroporti della Capitale, presieduta da Fabrizio Palenzona, anche quest’anno è impegnata su iniziative di solidarietà sociale.
Tra gli altri progetti sostenuti, il Parent Project Onlus, volto a migliorare gli standard di diagnosi e trattamento della distrofia di Duchenne. Dall’11 al 20 febbraio 2012 è attiva la campagna SOStienilo anche tu che con la semplice spedizione di un SMS permette a chiunque di partecipare alla donazione per la ricerca di una cura di questa patologia genetica che colpisce i muscoli di un bambino su 3500 maschi.

L'Associazione di genitori con figli affetti da distrofia muscolare di Duchenne e Becker, Parent Project Onlus, ha organizzato la Campagna "SOStienilo anche tu. Ha la distrofia di Duchenne" che intende finanziare un progetto di Audit Civico, che sarà realizzato nei prossimi tre anni, in collaborazione con Cittadinanzattiva e Associazione Italiana di Miologia (AIM). Il progetto è volto a migliorare gli standard di diagnosi e trattamento, per garantire il diritto all'assistenza e difendere la qualità del futuro di migliaia di ragazzi affetti da questa patologia genetica che colpisce progressivamente i muscoli di 1 su 3500 bimbi maschi. Per questa malattia ancora non esiste una cura ma, grazie a un trattamento da parte di un'équipe multidisciplinare, è possibile raddoppiare le aspettative di vita e migliorarne enormemente la qualità, fornendo un ulteriore strumento al servizio della Comunità di famiglie, medici e ricercatori impegnati attivamente per confrontarsi sui diversi aspetti della patologia.

Per sostenere la campagna di Parent Project Onlus, dall'11 al 20 febbraio 2012 si può inviare un SMS al numero 45504 da tutti i cellulari personali Tim, Vodafone, Wind, 3, Poste Mobile, CoopVoce per donare 2 euro, oppure chiamare il numero da rete fissa Telecom e Fastweb per donare 2 o 5 euro o TeleTu per donare 2 euro.

Per maggiori informazioni sulla Campagna "SOStienilo anche tu. Ha la distrofia di Duchenne" e sul Progetto di Audit Civico e per essere aggiornati sulle iniziative organizzate in diverse città italiane dalle famiglie e dai volontari, visitare il sito www.parentproject.it

Fonte: Aeroporti di Roma

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl