Una flotta SEAT per la Lampre ISD

Seat farà il suo debutto nel ciclismo come fornitore ufficiale della squadra italiana Lampre ISD.

Persone Giuseppe Saronni, Altea Freetrack
Luoghi Italia, Italia del Nord, Milano, Portogallo, Lombardia, Spagna, Ibiza, San Sebastián-Donostia, Sanremo, Barcellona, Leon, el Prat de Llobregat
Organizzazioni Volkswagen GROUP ITALIA S.p.A., SEAT, SEAT, Volkswagen, Audi
Argomenti autoveicoli, sport, industria automobilistica, trasporti

29/feb/2012 15.36.21 Giannina Initi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Seat farà il suo debutto nel ciclismo come fornitore ufficiale della squadra italiana Lampre ISD.

 

 

Grazie a un accordo di collaborazione siglato recentemente, il Marchio spagnolo farà il proprio debutto nel ciclismo. Mettendo a disposizione una flotta di vetture che rappresenta una combinazione tra comfort, sportività, funzionalità e praticità, la SEAT diviene fornitore ufficiale della squadra italiana Lampre ISD.

 

Il team tricolore, che nel 2011 ha ottenuto 26 vittorie (di cui 4 titoli nazionali) e 70 piazzamenti sul podio, ha in programma la partecipazione alle più importanti corse: la classica Milano-Sanremo, le Classiche del Nord, il Giro d’Italia, il Tour de France, la Vuelta a España, la Classica di San Sebastian e il Giro di Lombardia.

 

Una flotta di SEAT Exeo ST e Altea Freetrack – vetture con caratteristiche ideali per poter seguire ciclisti del livello di Cunego, Petacchi e Scarponi – accompagnerà la squadra di Giuseppe Saronni, macinando chilometri durante le corse più importanti della stagione ciclistica che sta per cominciare.

 

8 saranno le unità dell’ammiraglia Exeo ST: la versatile carrozzeria familiare vanta un volume di carico che può variare da 442 a 1.354 litri, e l’ampia apertura del bagagliaio conferisce un grado di funzionalità davvero molto elevato. Inoltre, il propulsore 2.0 TDI 143 CV common-rail a iniezione diretta di ultima generazione, abbinato al cambio Multitronic, assicura una potenza di trazione eccellente e un notevole comfort di guida, oltre che una straordinaria efficienza.

 

2 Freetrack: versione crossover con trazione alle quattro ruote della SEAT Altea, completeranno la flotta a disposizione della squadra. Questo modello della Casa spagnola offre trazione integrale 4WD unita a dispositivi tecnici e tecnologici all’avanguardia e un’ampia disponibilità di spazio con i suoi oltre 530 litri di capacità di carico.

 

“Siamo molto soddisfatti di questa nuova avventura su due ruote, a conferma del continuo e proficuo impegno della SEAT nel mondo dello sport ”, ha dichiarato Louis-Carl Vignon, Direttore di SEAT Italia, che ribadisce l’idea che “dinamicità, sportività e competizione sono da sempre i concetti e valori che, come nello sport, ispirano la filosofia della Marca spagnola”.

 

“La flotta di auto è molto importante per una squadra ciclistica, fondamentale quanto le biciclette. Siamo felici di poter viaggiare su auto SEAT: la qualità si dimostrerà vincente”, ha detto Giuseppe Saronni, general manager della squadra nonché vincitore di due Giri d’Italia e di un Campionato del Mondo da corridore.

 

 

La SEAT è l’unica Casa automobilistica in Spagna in grado di progettare, sviluppare, produrre e commercializzare vetture. Integrata nel Gruppo Volkswagen, la multinazionale con sede a Martorell (Barcellona), esporta il 75% della produzione in 72 Paesi nel mondo. La SEAT è leader del mercato in Spagna e nel 2010 ha raggiunto un volume d’affari pari a 5 miliardi di Euro e un totale di 339.500 vetture vendute.

 

La SEAT conta 13.000 dipendenti e ha quattro siti produttivi: Zona Franca, El Prat de Llobregat e Martorell (Barcellona), dove si producono – fra gli altri – i modelli di successo quali Ibiza e Leon, e lo stabilimento del Gruppo Volkswagen a Palmela (Portogallo), per la produzione della monovolume Alhambra.

 

La multinazionale spagnola ha inoltre un Centro Tecnico che si configura come un knowledge hub e che accoglie circa 900 esperti e ingegneri orientati a promuovere l’innovazione del primo investitore industriale in materia di R&D della Spagna. Nell’ambito del proprio impegno a tutela dell’ambiente, la SEAT svolge la propria attività in linea con i criteri di sostenibilità, riduzione del CO2, efficienza energetica, riciclo e riutilizzo delle risorse.

 

In Italia la SEAT è parte di VOLKSWAGEN GROUP ITALIA S.p.A., Consociata del Gruppo Volkswagen e distributore nel nostro Paese, oltre che del Marchio spagnolo, anche degli autoveicoli Volkswagen, ŠKODA, Audi e Volkswagen Veicoli Commerciali.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl