Motor Show di Ginevra: un incontro con le ultime tendenze del design e della tecnologia

Motor Show di Ginevra: un incontro con le ultime tendenze del design e della tecnologia.

Luoghi Germania, Turchia, Ginevra
Argomenti commercio, economia

02/mar/2012 10.29.39 Giannina Initi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Mancano pochi giorni all’inizio del Motor Show di Ginevra, uno tra gli eventi più attesi nel mondo dei motori.

 

Un design dai tratti futuristi e una tecnologia che fino a qualche anno fa era solo un sogno si danno appuntamento al Motor Show di Ginevra, un’esposizione che inizierà l’8 marzo e durerà fino al 18 marzo. Giunta ormai alla sua 82ª edizione, questa esposizione può vantarsi di essere l’evento più atteso del mondo dei motori.

Quest’anno, i 110.000 metri quadrati del Palexpo accoglieranno 260 espositori e oltre 700.000 visitatori. Naturalmente, la nuova edizione del Motor Show di Ginevra porta anche varie sorprese tra cui 180 novità in materia di auto, nuovi espositori provenienti dalla Germania e dalla Turchia e, per la prima volta, la proclamazione del vincitore del premio “Auto dell’anno”.

Il padiglione ecologico

Il Motor Show di Ginevra è stato il primo evento nel suo genere a creare uno spazio dedicato esclusivamente alle energie rinnovabili ed ecologiche quali fonti di propulsione. Da allora il Padiglione ecologico è diventato un punto nevralgico dell’evento, essendo la sezione di maggior richiamo; tanto che quest’area viene aperta un’ora prima di tutte le altre.

Quest’anno i visitatori potranno non solo vedere ma anche provare alcune delle 30 auto che verranno esposte e che utilizzano la tecnologia per ridurre i consumi. Verrà messo a disposizione un circuito chiuso per provare la guida dei modelli delle diverse marche di auto anche se, naturalmente, sarà necessario prenotare con un certo anticipo.

Gli aspetti pratici

Per visitare il Motor Show di Ginevra, sono disponibili varie opzioni e diversi sconti. Ad esempio, alcuni hotel offrono pacchetti che includono sistemazione in albergo nonché trasporto e ingresso al Motor Show.

Per chi decide di andare per conto proprio, è possibile acquistare i biglietti di ingresso direttamente online, evitando in tal modo lunghe code. Inoltre, chi desidera fare economia può beneficiare di uno sconto del 50% sugli ingressi dopo le ore 16:00.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl