Il futuro dell’auto

05/mag/2012 18.10.00 Sara Borsari Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Vediamo cosa bolle nelle pentole delle cucine di due case automobilistiche prestigiose, l’Alfa Romeo e l’Audi. La prima è una gloriosa azienda italiana che risale ai primi del ‘900, al 1910 per la precisione, quando venne fondata a Milano. Per molti anni il marchio fu di diretta appartenenza dello stato, poi, nel 1986, divenne parte integrante del gruppo fiat. Tra il 2012 e il 2013 la casa meneghina presenterà alcuni nuovi modelli tra cui la più attesa della 4C, un’auto sportiva a trazione posteriore. È stato annunciato a grande sorpresa che la potente coupé, la cui uscita fa sognare già gli appassionati fan della casa automobilistica, verrà prodotta proprio nel nostro Paese, nello stabilimento della Maserati di Modena. Insieme alla 4C saranno prodotte anche la Granturismo e la Grancabrio a partire dal prossimo anno.

La casa automobilistica tedesca invece ha appena presentato quattro nuovi modelli al Salone di Ginevra 2012. La novità di punta è stata la nuovissima A3, innovativa e tecnologica. La ricerca ha permesso a questa nuova incarnazione dell’auto di guadagnare circa 80 chili rispetto al modello precedente a tre porte.

Se volete approfondire la conoscenza, le caratteristiche e le valutazioni dei nuovi modelli potete trovare altre notizie semplicemente facendo una picola ricerca sul web. Inserite la parole che vi interessano, per esempio “alfa romeo nuovi modelli”, “audi nuovi modelli” o la marca d’auto o moto che vi interessa. In questo modo potrete essere sempre aggiornati sulle vostre auto preferite. 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl