Consigli sul noleggio di un furgone per effettuare un trasloco

27/giu/2012 10.56.50 Giannina Initi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Traslocare può essere stressante, ecco qualche utile consiglio per organizzarlo al meglio.

 

Fare un trasloco può essere molto stressante, dal trasportare tutte le proprie cose al nuovo indirizzo all’aspettare che venga riallacciata la connesione Internet. Molti prendono in considerazione di acquistare appositamente un furgone, che può  sempre tornare utile in altre occasioni ed essere rivenduto nel momento in cui non serve più. Attenzione però, perchè potete correre il rischio di finire per passare i weekend ad aiutare tutti gli amici che devono traslocare e hanno bisogno di un furgoncino! Invece, la soluzione ideale è noleggiare un furgone, soprattutto se state per cambiare casa.

 

Molte compagnie di noleggio offrono furgoni di svariate dimensioni, permettendovi di scegliere quello più adeguato al vostro budget, considerando che traslocare è già di per sè una spesa considerevole. Quando prendente in consegna un veicolo, ispezionate le sue condizioni interne ed esterne. Segnalate subito qualsiasi eventuale irregolarità in modo che la compagnia di noleggio, una volta restituito il veicolo, non vi ritenga responsabili. Inoltre, utilizzate un sito web di comparazione prezzi per trovare l’offerta di noleggio più conveniente. Questi siti vi permettono di fare una ricerca che tiene in considerazione le vostre esigenze per il tipo di furgone, la durata del noleggio e la richiesta di caratteristiche particolari.

 

Traslocare è anche un’occasione per buttare via tutto ciò che non vi serve più: vecchi vestiti, oggetti inutili, scarti e altre cose che conservate da molto tempo e che potreste eliminare in modo da avere più spazio libero nella nuova casa.

 

Procuratevi gli scatoloni, necessari a contenere gli oggetti da trasportare, nel supermercato più vicino,

dove potete troverne numerosi tra quelli utilizzati dai fornitori per le consegne. Utilizzate poi la carta di giornale per avvolgere gli oggetti fragili. Assicuratevi, presso un punto di noleggio furgoni, di scegliere il furgone delle dimensioni giuste: un furgone troppo piccolo vi costringerà a effettuare più viaggi per riuscire a trasportare tutto, aumentando il consumo di benzina. Spesso, inoltre, è più economico prenotare un furgone per i giorni feriali, ma se avete deciso di traslocare durante il weekend potete sfruttare le tariffe speciali per il noleggio di due giorni.

 

Durante la guida del furgone ricordate di fare attenzione alle ostruzioni sopraelevate, come per esempio gli alberi e i ponti. Di solito, infatti, guidando quotidianamente un normale veicolo non si è abituati a porvi attenzione. Infine, scegliete una compagnia di noleggio che garatisca l’assicurazione inclusa nel prezzo. 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl