Camper, il mito che resiste nonostante le spese ed il traffico

08/set/2014 11.11.21 Alka Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Una vacanza in camper. Il piacere di viaggiare, fermarsi per una sosta decidendone il momento in piena libertà, poi, ripartire godendosi ogni tratto di strada del nostro itinerario, senza il bisogno di cercare sempre troppo in anticipo una sistemazione per la notte, cambiando tabella di marcia, perché no, in fondo in camper tutto ciò che ci serve, ci segue sulle quattro ruote del nostro veicolo.

In camper è possibile vivere delle straordinarie avventure. Questo mezzo di trasporto è adatto ai giovani ma anche alle famiglie, che possono così usufruire di una serie di vantaggi logistici, legati principalmente al fatto che è possibile davvero muoversi in piena comodità.

Esistono inoltre numerose aree di sosta attrezzate e luoghi appositamente concepiti per ospitare camper all’interno di campeggi, camper service, o punti di sosta non attrezzati. Insomma, un mito destinato a non tramontare.

Una vacanza in camper offre anche un altro vantaggio: vivere un’avventura aldilà delle mete prestabilite e battute dal turismo di massa, scoprendo magari angoli del territorio che non avevamo mai considerato in precedenza.

Ogni viaggio può rappresentare una nuova scoperta. Certamente, occorre fare i conti con una serie di fattori come l’eventuale traffico e le spese per la manutenzione del mezzo o per la copertura assicurativa. Per partire senza pensieri si rivela però indispensabile affidarsi a una buona compagnia assicurativa per stipulare la polizza più adatta alle nostre esigenze.

Un’assicurazione per camper può essere davvero utile per limitare eventuali rischi connessi alla circolazione del nostro veicolo, che in questo caso appartiene a una categoria speciale, quella dei “camper e altri veicoli”.

Tutto questo però non deve rappresentare un limite qualora volessimo vivere una simile esperienza, anzi. Esistono numerose compagnie assicurative, in grado di offrire proposte e soluzioni pensate specificatamente per questo tipo di veicolo a motore diverso dall’automobile e dai ciclomotori.

La Responsabilità civile è obbligatoria per legge e tutela l’assicurato per eventuali danni a terzi entro un certo tetto economico definito massimale. La forma tariffaria prevede generalmente variazioni di premio sulla base degli eventuali sinistri in cui il veicolo è rimasto coinvolto come per le altre categorie di veicoli a motore.

La Responsabilità civile del camperista inoltre ha validità nelle aree di sosta per i camper o nei campeggi, e copre danni causati a terzi dal veicolo quando non è in circolazione. Le compagnie offrono dunque diverse polizze che dipendono in primis dalla classe di merito, dalla cilindrata del veicolo, dall’età del conducente. Alla Responsabilità Civile, è possibile dunque aggiungere eventuali garanzie che coprono i rischi legati a danni a terzi, furto, incendio, atti vandalici.

Ad esempio l’Assicurazione può coprire rischi legati al veicolo mentre è in fase di carico e scarico di oggetti, oppure in caso di danni subiti da passeggeri extra. Esiste inoltre una serie di ulteriori garanzie accessorie come: la Mini-Kasko, il Ripristino degli airbag, o la Custodia parcheggio, Garanzia infortuni, Garanzia assistenza stradale, Garanzia protezione patente, che sono senz’altro soluzioni concepite per la completa tranquillità del camperista.

Si ricorda che quando si parla di “terzi” non rientrano generalmente in questa categoria: il guidatore, il proprietario del veicolo, il coniuge, i discendenti legittimi, i soci a responsabilità limitata qualora il camper sia di proprietà di una società.

Questi soggetti non possono dunque godere della protezione assicurativa di Responsabilità Civile, in quanto, appunto, non definibili come “terzi”. Sotto il profilo economico, infine, le compagnie assicurative offrono spesso la possibilità di dilazionare il pagamento del premio in diverse soluzioni o rate, ad esempio semestrali, con diversi tassi di interesse, che variano a seconda della compagnia scelta.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl