Motorshow, meglio la “gnocca” o i motori?

Conto alla rovescia ormai attivo per la 33esima edizione del MotorShow.

19/nov/2008 00.28.57 Blog Network Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Conto alla rovescia ormai attivo per la 33esima edizione del MotorShow. L’evento di BolognaFiere si protrarrà dal 5 al 14 dicembre 2008. Quest’anno, come fa notare anche Omniauto.it, MotorShow propone un tema provocatorio: “Donne o motori? Motori”. Una domanda a cui gli organizzato della Gl Events danno una risposta immediata e senza tentennamenti. Vogliamo discuterne?
Innanzitutto dubitiamo che, a dispetto del quesito machista, il binomio MotorShow-donna (o gnocca, come direbbe un celebre bolognese) non venga riproposto. Il salone motoristico non ha mai fatto mancare accanto alle fiammanti carene o alle ruggenti carrozzerie (potrà mai ruggire una carrozzeria? Boh) minigonne e pushup.
Ma poi che senso ha chiedere se sono meglio i motori o le donne? Forse le due categorie non possono andare di pari passo, come tradizione vuole? E’ un po’ come chiedere al bambino: vuoi più bene al papà o alla mamma? Un’amletica cazzata. Se l’obiettivo era quello di far discutere, e presumiamo che fosse davvero quello, ci hanno visto lungo.
Se vi vien voglia di andare al MotorShow, le prevendite online sono già attive. I prezzi più o meno rimangono fermi (24 euro il ticket intero).

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl