Il nuovo Ducati Monster secondo la Colour Therapy

Il nuovo Ducati Monster secondo la Colour Therapy Uno degli obiettivi della Ducati Monster è sempre stato quello di andare il più possibile verso le esigenze del cliente ed offrirgli un prodotto unico e personalizzato, capace di adattarsi perfettamente al suo stile ed al suo gusto.

22/apr/2009 18.42.42 Blog Network Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

ducati-monster2

Uno degli obiettivi della Ducati Monster è sempre stato quello di andare il più possibile verso le esigenze del cliente ed offrirgli un prodotto unico e personalizzato, capace di adattarsi perfettamente al suo stile ed al suo gusto. In questa ottica commerciale è nato il primo progetto della Monster Art, la Colour Therapy, ossia la possibilità di scegliere altre 10 nuove tonalità, oltre ai colori già presenti in gamma (il bianco perla, il rosso Ducati e il nero dark) per il Monster 696. I nuovi colori sono il Rosso GP, il Verde Tricolore, il Giallo Ducati, il Lilla Glamour, il Blu Italia, l’Azzurro Mediterraneo, l’Arancione Scrambler, l’Amaranto Glossy, l’Argento Vivo e l’Oro Puro. Queste ultime due colorazioni hanno un costo superiore, 190 euro, rispetto alle precedenti, il cui sovrapprezzo sul prezzo di listino è di sole 90 euro, a causa dell’utilizzo di una speciale tecnica di verniciatura per la loro realizzazione.

Tutto il mercato, e non solo quello dei motori, guarda alle soluzioni personalizzate come una delle possibilità per uscire da questa crisi economica che ha quasi paralizzato gli acquisti. Questa politica ha per ora ripagato la Ducati nella sua produzione di Monster. Attualmente, infatti, circolano più di 243mila Monster, ognuna diversa dalle altre, e il nuovo modello, sia nella versione 696 che in quella 1.100, ha già venduto in un anno oltre 21mila pezzi.

Come ha dichiarato in una recente intervista Gabriele del Torchio, Presidente Ducati Motor Holding “Il nostro obiettivo è quello di offrire ai clienti soluzioni sempre più personalizzate ma soprattutto, in un momento come questo, è fondamentale che le aziende dimostrino la capacità di saper affrontare il cambiamento puntando su due argomenti fondamentali che sono la forza delle idee e la velocità nella loro realizzazione. Sono questi due degli elementi più importanti che ci consentono di guardare con serenità al futuro, consapevoli che il 2009 non sarà un anno di crescita ma consapevoli anche che il 2009 potrà essere l’anno su cui si rafforzeranno le basi per lo sviluppo futuro dell’azienda. Per questo motivo, nonostante gli inevitabili tagli costretti dall’attuale recessione, non abbiamo voluto togliere un euro allo sviluppo prodotto e alla ricerca.”

Andando sul sito www.monster.ducati.com è possibile configurare la propria Monster con i 13 colori disponibili. In questo modo si può scegliere quello che si preferisce prima di un’eventuale acquisto presso un Ducati Store. Ducati, poi, propone anche dieci diversi “kit Monster art“, composti da cover serbatoio, parafango, cupolino e coprisella dedicato a tutti i possessori di Monster 696 o 1100.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl