C3 PICASSO: IL MONDO DENTRO AD ORTICOLA 2009

08/mag/2009 21.31.09 Weber Shandwick Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

In occasione di Orticola, a Milano l’8, il 9 e il 10 maggio 2009, Citroën ha lanciato oggi il secondo appuntamento con i Green Days con C3 Picasso.

Nell’ambito della rinomata mostra di fiori e piante giunta alla sua 14ma edizione che si terrà nei Giardini Pubblici ‘Indro Montanelli’, Citroën ha deciso di sorprendere i visitatori con un progetto affidato al noto designer Angelo Jelmini: C3 PICASSO, UN MONDO DENTRO.
Gli spazi di C3 Picasso si aprono, così, al mondo del verde per accogliere un vero e proprio paesaggio fatto di giardini, case, colline, alberi. Una space box che può, di fatto, contenere un mondo suggestivo, animato dai suoni tipici del green landscape – dal cinguettio di uccelli al soffio del vento - che regalano l’esperienza della natura e dell’aria aperta all’insegna del relax. La magia del mondo green conquista C3 Picasso per trasformarla in una inattesa e sorprendente installazione di green design dove l’audace monovolume di Citroën prende forma in un’opera green che conferma i suoi valori e i suoi punti di forza: design, forme d’avanguardia, armonia.
C3 Picasso è nature addicted: i livelli di emissione di CO2 sono tra i migliori della categoria, le motorizzazioni dalle prestazioni brillanti: due diesel che si fregiano del marchio Airdream® che identifica i veicoli della gamma Citroën più rispettosi dell’ambiente (il motore HDi 90 cv e motore HDi 110 cv FAP) e due benzina che appartengono alla nuova generazione di motori benzina sviluppata in collaborazione con il gruppo BMW (il motore VTi 95 cv e il VTi 120 cv).
La trasparenza, lo spazio, l’essenzialità, la funzionalità e la sicurezza si incontrano nella C3 Picasso per offrire una nuova esperienza di guida. La space box di casa Citroën è un monovolume spazioso con un design all’avanguardia ed una personalità moderna, affascinante e impertinente. Con 4,08 m di lunghezza, 1,73 m di larghezza e 1,62 m di altezza, regala una luminosità senza precedenti, che lascia spazio alla libertà e permette di guidare guardando il mondo da una posizione privilegiata. Il posto guida,infatti, offre una visibilità periferica straordinaria, grazie ad un parabrezza innovativo diviso in tre parti, con montanti sottilissimi e le sedute rialzate.
Citroën C3 Picasso, dal lancio ad oggi, continua ad avere sempre maggiore successo: gli ordini effettivi della vettura sono già circa 4.000. Il mix di vendite risulta inoltre estremamente equilibrato, vedendo un 49% per le motorizzazioni benzina suddivise in 1.4 e 1.6 e un 51% per le motorizzazioni Diesel: 1.6 HDi 90 cv e 1.6 HDi 110 cv, a conferma del carattere trasversale della vettura.
Grande apprezzamento ed interesse anche per l’innovativo servizio Free Drive, che, al momento, è già stato acquistato dal 15% dei clienti.
Free Drive, una proposta ottenibile attraverso il pagamento di una rata mensile, offre un’assoluta libertà di movimento grazie all’ampia scelta dei servizi previsti:
· Una nuova C3 Picasso ogni 2 o3 anni
· Garanzia totale
· Polizze assicurative (kasko, furto-incendio, grandine e atti vandalici)
· Manutenzione totale
· Assistenza stradale in tutta Europa
· Sostituzione di un treno di gomme
· Sostituzione di pneumatici su strada in caso di foratura
· Tagliandi con ritiro e consegna dell’auto a domicilio
· Riacquisto con valore garantito dell’auto allo scadere dei 2 o 3 anni
 
Con l’operazione GREEN DAYS, Citroën C3 Picasso celebra il suo naturale successo.
Il progetto GREEN DAYS CON C3 PICASSO è stato ideato da Weber Shandwick, GoodTimes! e Angelo Jelmini.
 
Breve profilo di Angelo Jelmini
Art director, designer e scenografo Angelo Jelmini non è nuovo al mondo del green e di Orticola: nel, 2006 insieme alla nota architetto-paesaggista Patrizia Pozzi ha creato l’installazione “Il Giardino Marino”.
Nel 2006/2007 ha progettato con Patrizia Pozzi il Kitchen Garden per la rivista Ville Giardini presso Ingegnoli.
Ha partecipato in qualità di designer, nel 2007, all’installazione ‘Cow Parade’ con quattro creazioni; nello stesso anno ha inoltre disegnato 3/4/3, un sistema vaso-lampada-albero prodotto da Serralunga. Nel 2008, sempre con Patrizia Pozzi, ha creato Milano Green Project, con l’obiettivo di promuovere il design applicato al green. Si occupa, da sempre, di sviluppare progetti nel campo della moda e del living. Sempre nel 2008 ha disegnato per Italamp le lampade Ramoho, Alberoho e Nidoho.
 
WEBER SHANDWICK
 Laura Vecchi
Tel. 02. 57378424 – e.mail: lvecchi@webershandwick.com
 
Maddalena Cavalieri
Tel. 02.57378454 – e.mail: m cavalieri@webershandwick.com
 
CITROËN UFFICIO STAMPA
Via Gattamelata, 41 – 20149 Milano tel. +39 02.3976.2431 fax. +39 02.33.00.29.89
www.citroen.it
 www.citroen-presse.it
stampa@citroen.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl