Applicato il condono per le multe non pagate

Secondo le stime fornite da Il Sole 24 Ore una contravvenzione su tre non è mai stata pagata, facendo ammontare il credito accumulato dai municipi italiani nel periodo 2005/2007 a 2,65 miliardi di euro.

07/ago/2009 17.33.24 Blog Network Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

condono-per-le-multe

E’ pronto per partire il condono sulle multe per violazioni del Codice della Strada elevate fino al 31 dicembre 2004. La norma, prevista dal decreto anti-crisi e votata al Senato la scorsa settimana, è ormai legge.  Secondo le stime fornite da Il Sole 24 Ore una contravvenzione su tre non è mai stata pagata, facendo ammontare il credito accumulato dai municipi italiani nel periodo 2005/2007 a 2,65 miliardi di euro. Questa cifra deve essere sommata all’importo di 1,4 miliardi relativo al periodo 2000/2004.

Il mini-condono viene applicato anche a tutte le multe per le quali sia già stata emessa un’ingiunzione di pagamento. I cittadini multati potranno ora pareggiare il loro debito senza vedersi applicare gli interessi ma con un tasso del 4% che andrà all’agente di riscossione a titolo di rimborso. L’iniziativa è stata presa dall’assessore al bilancio di Roma, Maurizio Leo, a fronte di un vero e proprio problema per la Capitale: almeno una multa su due non viene pagata.

Questo non toglie che trovo troppo semplicistico e superficiale risolvere questi problemi con un bel condono. Una soluzione che non scioglie la situazione ma anzi la incentiva, dando l’idea che un modo per sviare c’è sempre. I condoni servono solo a premiare la mentalità del Furbetto, cara al nostro Paese. Gli assessori al bilancio di Milano e Bologna non sembrano molto soddisfatti del provvedimento, in quanto penalizza tutti i cittadini onesti che pagano regolarmente le multe, tanto che a Bologna probabilmente non verrà applicato.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl