Lean Thinking - una filosofia che rivoluzionerà il nostro modo di pensare

Il termine "Lean Thinking" definisce un modo di pensare che può considerarsi nuovo, anche se nuovo non lo, in quanto già applicato da alcune organizzazioni da decine di anni, ma possiamo chiamarlo nuovo, perché non sperimentato e applicato prima in modo sistematico nelle nostre organizzazioni.

14/gen/2010 00.02.36 Giuliani Roberto Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La filosofia del pensiero snello, o usando il termine inglese, “Lean Thinking” è destinato a rivoluzionare il mondo industriale e dei servizi.

Il termine “Lean Thinking” definisce un modo di pensare  che può considerarsi nuovo, anche se nuovo non lo, in quanto già applicato da alcune organizzazioni da decine di anni, ma possiamo chiamarlo nuovo, perché non sperimentato e applicato prima in modo sistematico nelle nostre organizzazioni.

L’evoluzione di questo modo di pensare e di operare, si sta sempre più radicando nel consumatore, poco disposto a tollerare abusi di servizi o prodotti non conformi e distanti da quello che il consumatore ritiene sia il reale valore dell’acquistato.

Il tutto nasce, come d’altronde sempre succede, da difficoltà che poi si riversano, grazie alla genialità nel bene e nel male della mente umana, in opportunità.

Che cosa è il “Lean Manufacturing”

Scopritelo leggendo l’articolo scritto da Francesco Lasaponara sul blog di EGQ:

http://blog.egq.it/2009/09/11/la-filosofia-%E2%80%9Clean-thinking%E2%80%9D-rivoluzionera-il-nostro-modo-di-pensare/

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl