Convertitore DAC a 18 bit con INL e DNL di ±1 LSB

Convertitore DAC a 18 bit con INL e DNL di ±1 LSB Convertitore DAC a 18 bit con INL e DNL di ±1 LSB MILPITAS, California - 19 gennaio 2010 - Linear Technology Corporation presenta l'LTC2757, il primo convertitore digitale-analogico (DAC) a 18 bit in grado di fornire eccellenti specifiche di corrente continua, con parametri INL e DNL entrambi di ±1 LSB (max).

20/gen/2010 09.25.46 Shin Communication Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Convertitore DAC a 18 bit con INL e DNL di ±1 LSB

 

MILPITAS, California – 19 gennaio 2010 – Linear Technology Corporation presenta l'LTC2757, il primo convertitore digitale-analogico (DAC) a 18 bit in grado di fornire eccellenti specifiche di corrente continua, con parametri INL e DNL entrambi di ±1 LSB (max). L'LTC2757 è un dispositivo a 18 bit che assicura precisione in un intervallo di uscita di ±10 V, offrendo un tempo di assestamento su fondo scala di soli 2,1µs e un impulso glitch di 1,4 nV•s. La rapidità di assestamento e il basso glitch riducono la distorsione armonica, rendendo così possibile la generazione di forme d'onda in uscita a frequenza superiore e rumore ridotto. Questa esclusiva combinazione in termini di precisione CC e CA consente di progettare strumenti, apparecchiature di test automatizzate, sistemi di acquisizione dei dati e dispositivi medicali con prestazioni più elevate.

            Tramite software o pin-strapping è possibile selezionare sei intervalli di tensione univoci in uscita (da 0 V a 5 V, da 0 V a 10 V, ±10 V, ±5 V, ±2,5 V e da -2,5 V a +7,5 V), eliminando la necessità di aggiungere stadi di guadagno di precisione e consentendo così ai clienti di migliorare la logistica di produzione e adattare rapidamente il magazzino in base alle esigenze.

            L'uscita in current mode consente agli utenti di selezionare un amplificatore esterno per ottimizzare la velocità, la precisione, il rumore, la potenza e altri parametri, nonché di avere uno swing della di tensione di uscita oltre i rail di alimentazione del convertitore DAC. Altri convertitori DAC a 18 bit con amplificatori interni non consentono lo swing oltre 0-5 V e limitano l'uscita vicino ai rail di alimentazione.

            Il dispositivo LTC2757 utilizza un'interfaccia parallela bidirezionale in ingresso e in uscita che supporta la lettura di qualsiasi registro interno, nonché l'impostazione dell'intervallo di uscita del convertitore DAC. L'offset controllato della tensione e i pin di regolazione del guadagno consentono agli utenti di azzerare l'offset del sistema, l'errore di guadagno o gli errori del riferimento.

            Il convertitore DAC LTC2757 DAC è disponibile in un package LQFP a 48 pin da 7 x 7 mm. I prezzi partono da $25,50/cad. per 1.000 unità. Per maggiori informazioni visitare il sito web all'indirizzo www.linear.com.

 

 

Didascalia foto: Convertitore DAC a 18 bit con uscita di corrente e parametri ILN/DNL di ±1 LSB

 

 

Riepilogo delle caratteristiche: LTC2757

 

·         INL e DNL di ±1 LSB a 18 bit nell'intervallo di temperatura

·         Linearità garantita per sei intervalli di uscita programmabili tramite software:

o    Unipolare da 0 V a +5 V e da 0 V a +10 V

o    Bipolare di ±10V, ±5V, ±2,5V e da -2,5 a +7,5 V

·         Tensione monotonica garantita sulla temperatura

·         Bassa corrente di alimentazione di 1 µA (max)

·         Basso impulso glitch pari a 1,4 nV•s

·         Tempo di assestamento a 18 bit: 2,1 µs

·         Funzionamento da alimentazione singola compresa tra 2,7 V e 5,5 V

·         Offset controllato della tensione e regolazione del guadagno

·         Interfaccia parallela con lettura di tutti i registri

·         Reset all'accensione per azzerare la tensione indipendentemente dall'intervallo di uscita

·         Package LQFP a 48 connettori da 7 x 7 mm

 

 

Linear Technology

Linear Technology Corporation, produttore di circuiti integrati lineari ad alte prestazioni, è stata fondata nel 1981, è diventata una società pubblica nel 1986 ed è entrata nell'indice S&P delle 500 principali aziende pubbliche nel 2000. I suoi prodotti includono: amplificatori high-end, comparatori, riferimenti di tensione, filtri monolitici, regolatori lineari, convertitori CC-CC, caricabatteria, convertitori di dati, circuiti di interfaccia per comunicazioni, circuiti di condizionamento di segnale RF, soluzioni µModuleÒ e numerose altre funzioni analogiche. I circuiti Linear Technology vengono utilizzati in numerosissime applicazioni: telecomunicazioni, telefoni cellulari, prodotti di rete quali commutatori ottici, notebook e computer desktop, periferiche per PC, video/multimedia, strumentazione industriale, dispositivi per il monitoraggio di sicurezza, prodotti di largo consumo di fascia alta quali fotocamere digitali e lettori MP3, dispositivi medicali complessi, componenti elettronici per il settore automotive, automazione industriale, controllo di processo, sistemi militari e spaziali.

 

LT, LTC, LTM, µModule e Linear sono marchi registrati di Linear Technology Corp. Tutti gli altri marchi sono di proprietà dei rispettivi titolari.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl