22 Gennaio: presentazione del MASTER in YACHT DESIGN all'Istituto Quasar di Roma_COMUNICATO STAMPA

20/gen/2010 10.55.29 D-MOOD Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Gentilissimo,

 

sono Giorgia Trabona e faccio parte dell’Ufficio Stampa Web dell’Istituto Quasar di Roma.

 

Le scrivo per segnalarle che venerdì 22 gennaio, presso la sede dell’Istituto Quasar, verrà presentato il Master in Yacht Design, fiore all’occhiello dell’offerta formativa dell’Istituto. Il Master gode del patrocinio dell’As.Pro.Na.Di e dell'Ordine degli Architetti di Roma e del Lazio. Si rivolge a laureandi o laureati in architettura, disegno industriale ed ingegneria, e ai professionisti del settore. I progetti migliori e meritevoli verranno pubblicate sulle riviste di settore interessate, tra cui NAUTICA e NAUTECH. Sono previste borse di studio per neolaureati e stage retribuito per 3 mesi ai 2 migliori diplomati, alla fine del corso.

 

Di seguito trova il comunicato con tutte le info e i dettagli sul corso.

 

Speriamo vivamente che l’informazione possa essere di vs interesse.

 

Nell’augurarle un buon lavoro, le porgo i miei più cordiali saluti.

 

Giorgia Trabona

 

 

COMUNICATO STAMPA

 

22 Gennaio: presentazione del MASTER in YACHT DESIGN all’Istituto Quasar di Roma

 

Per navigare in “buone acque” progettiamo lo scafo giusto, per un'energia alternativa!

 

Trasformare la crisi in una nuova opportunità professionale è possibile, ed è il punto di forza dell'Istituto Quasar da 23 anni. Il mondo della nautica da diporto ha subìto nel 2009 un colpo durissimo e ne hanno risentito produttori e progettisti con tutto l'indotto connesso. Ecco perché al Quasar si è voluto guardare al futuro della progettazione nautica per anticiparne le necessità, rivedendo completamente e radicalmente l'offerta formativa, concentrandosi sulle reali necessità del mercato per i prossimi 10 anni, ovvero non solo scafi e propulsione alternativa, ma anche contenuti e strumenti tecnologici realmente efficaci rispetto agli obiettivi industriali.

 

Pensare un’imbarcazione, progettarla e disegnarla non è un'attività ludica o fine a se stessa, ma deve essere coerente con le problematiche aziendali. Tra gli argomenti: l'uso efficace degli strumenti CAD (con Rhinoceros e Autocad); la scelta del metodo progettuale più indicato al fine di costruire delle superfici adatte al trasferimento CAM, per la fresatura dei pezzi; la definizione delle caratteristiche idrostatiche ed idrodinamiche passando ovviamente per il calcolo dell'assetto dell'imbarcazione, delle potenze applicabili e dello studio dell'armo più efficiente nel caso si tratti di un'imbarcazioni a vela; project management e riproducibilità industriale, tutela dell’idea progettuale e del patrimonio ambientale e dei mari.

 

Offerta formativa

Il corso è strutturato in due parti, in sequenza temporale, cui è possibile iscriversi separatamente. Il Modulo Informativo-Simulativo ed il Modulo Progettuale-Esecutivo.

La prima parte consta di 5 lezioni full immersion (1 mese) in cui verrà sviluppato l'intero processo produttivo di una imbarcazione, inclusa la presentazione finale del progetto. Lo scopo di questo modulo è quello di comprendere le problematiche e le esigenze della progettazione navale, gli strumenti, il metodo di lavoro e le difficoltà che deve affrontare il progettista per le barche del futuro prossimo.

Il secondo modulo, formativo-esecutivo, è formato da: 26 lezioni full immersion (11 mesi); 3 lectio magistralis specialistiche cui è possibile partecipare indipendentemente dal corso intero; 5 incontri tra briefing, presentazioni e conferenze stampa dedicate alla promozione dei progetti realizzati; 3 visite ai cantieri, anche queste ad accesso indipendente.

 

Coordinamento Didattico e Progettuale: lo staff tecnico dello studio Dynaship Yacht Design dell'Arch. Franco Gnessi e Roberto Ciavardini.

 

Software utilizzati: Autocad, Rhinoceros.

 

Info:

Luogo e durata: le lezioni teoriche si svolgeranno presso l'Istituto Quasar, Via Nizza 152, Roma – Tel. 06.855.70.78 - Il corso si svolgerà nell’arco di un anno, comprensivo di visite presso strutture operative nel settore e consulenze di tipo strutturale e legale.

 

Requisiti di accesso: Laureandi con esperienza o laureati in: architettura, disegno industriale ed ingegneria, e professionisti del settore con capacità progettuale e conoscenza almeno di AUTOCAD 2D.

 

Patrocinio

Il corso è patrocinato dell’As.Pro.Na.Di (Associazione Progettisti Nautica da Diporto). Tutti i frequentatori del corso saranno iscritti, a cura e spese dell'Istituto Quasar, all'As.Pro.Na.Di. I docenti coinvolti sono stati scelti con cura tra le fila dell’Associazione, garantendo anche, attraverso l’iscrizione all’associazione, un reale riconoscimento e rapporto con colleghi e produttori.

Il corso è anche patrocinato dall'Ordine degli Architetti di Roma e del Lazio.

 

Riviste di settore e visibilità

I progetti migliori e meritevoli verranno pubblicate sulle riviste di settore interessate, tra cui NAUTICA e NAUTECH.

 

Presentazione del corso ad accesso libero

22 gennaio 2010 – Ore 16.30 con drink

 

Prolusione e prima lezione introduttiva ad accesso libero

12 febbraio 2010

 

Inizio del Modulo Progettuale-Esecutivo

17 marzo 2010

 

I prezzi dettagliati e le modalità di pagamento saranno comunicati in occasione della presentazione.

Borse di studio per neolaureati.

Stage retribuito per 3 mesi ai 2 migliori diplomati alla fine del corso.

 

Ufficio Stampa WEB D-Mood

ufficiostampa@d-mood.com

stampa@istitutoquasar.com

 

Istituto Quasar

Via Nizza 152, 00198 – Roma

Tel. +39 06 8557078

www.istitutoquasar.com

 

 

cid:image001.jpg@01CA3619.52503170

 

Dr. Giorgia Trabona

Ufficio stampa

g.trabona@d-mood.com

cell. 338 4253503

cell. 3289675023

www.d-mood.com

 

 

ATTENZIONE: Le informazioni contenute nella presente comunicazione possono essere riservate e sono comunque destinate esclusivamente alle persone sopraindicate. Nel caso in cui il presente messaggio venga ricevuto da persona diversa dal destinatario, si avverte che ne sono proibite la diffusione, la distribuzione nonchè l'estrazione di copia. Qualora aveste ricevuto il presente messaggio per errore Vi preghiamo di informarci immediatamente e di eliminarlo dal Vostro computer. Grazie.

 

WARNING: This e-mail message contains confidential and/or legally privileged information intended solely for the person to whom it is addressed. If you are not the intended recipient, you are hereby notified that any disclosure, copying, distribution of the contents fo this e-mail is strictly prohibited. If you have received this communication in error, please inform us and delete it immediately. Thank you.

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl