Nasce Comitato Scientifico Centro Studi Lavoro e Previdenza, la tavola rotonda dei professionisti

10/feb/2010 17.03.36 A Comunicazione srl Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Centro Studi Lavoro e Previdenza, sezione di Gruppo Euroconference spa specializzata nella formazione e aggiornamento di Consulenti del Lavoro e Responsabili del Personale, crea e presenta Comitato Scientifico Centro Studi Lavoro e Previdenza, un nuovo progetto, ad alto contenuto scientifico, che vuole fornire uno strumento di interpretazione e analisi delle novità legislative, ovvero delle criticità presenti nell’ordinamento giuslavoristico, utile alla soluzione di questioni controverse e capace di fornire spunti di riflessione su temi meritevoli di approfondimenti.

 

Comitato Scientifico Centro Studi Lavoro e Previdenza ha l’obiettivo, attraverso la creazione di un gruppo di cultori della materia, di creare materiale esplicativo capace di diventare un vero e proprio mezzo per tutti gli operatori del settore.

Il valore aggiunto sarà quindi l’interazione fra i diversi soggetti che operano nel settore: una commissione formata, a seconda del tema trattato, da figure professionali, selezionate tra Consulenti del Lavoro, esponenti del Ministero del Lavoro, Inps, Agenzia delle Entrate, Avvocati e Consulenti Aziendali, che si riunirà per discutere, raccogliere idee e proporre soluzioni che siano al di sopra delle parti e che anticipino il confronto, nell’attività quotidiana, tra i professionisti del lavoro e gli organi preposti alla vigilanza.

 

Il lavoro di questa nuova tavola rotonda si tradurrà poi in un vero e proprio elaborato che verrà stampato ed inviato gratuitamente a tutti i componenti del Consiglio degli Ordini Professionali, nonché alle Direzioni Provinciali del Lavoro e alle Associazioni di Categoria. L’elaborato prodotto non avrà quindi nessun fine commerciale e non sarà vendibile.

 

Centro Studi Lavoro e Previdenza ha interpretato e scelto di tradurre in fatti, dubbi ed esigenze dei professionisti soprattutto in un momento come quello attuale dove, per la rilevante produzione normativa ed interpretativa di fonte ufficiale, risulta difficile aggiornarsi, prendere decisioni o proporre valutazioni senza margine di errore nella quotidiana operatività.

 

Il primo appuntamento di Comitato Scientifico avrà luogo a Milano il 15 febbraio 2010

COORDINATORI DEL PROGETTO

Dott. Paolo Pennesi – Direttore Generale Attività Ispettiva Ministero del Lavoro

Dott. Francesco Natalini -  Consulente del Lavoro in Vercelli

 

 

 

 

 

 

Team di professionisti del Comitato Scientifico coinvolti nel primo incontro

Consulenti del Lavoro

Luca Caratti – Consulente del Lavoro in Vercelli

Cristian Valsiglio – Consulente del Lavoro in Varese

Francesco Natalini -  Consulente del Lavoro in Vercelli

Gloria Righetti -  Consulente del Lavoro in Verona

Avvocati e Consulenti aziendali

Evangelista Basile – Avvocato giuslavorista in Milano - Studio Ichino Brugnatelli

Luca Vannoni – Consulente aziendale

Ministero del Lavoro

Paolo Pennesi – Direttore Generale Attività Ispettiva Ministero del Lavoro

Massimiliano Mura – Funzionario Ministero del Lavoro

Fabrizio Nativi – Funzionario Ministero del Lavoro

Danilo Papa – Resp. Servizio Interpelli Ministero del Lavoro

Francesca Filla – Funzionario Ministero del Lavoro

 

TEMI DELL’INCONTRO

Le novità del regime sanzionatorio in materia di lavoro all’interno del Collegato Lavoro

·       Il regime sanzionatorio per lavoro sommerso e la maxisanzione

·       Modifiche alla disciplina sull’orario di lavoro

·       Estensione della sanzionabilità penale in caso di mancato versamento delle trattenute previdenziali a carico del collaboratore

·       Le novità in materia di diffida

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl